4 Marzo, 2024
spot_imgspot_img

CaereMusica omaggia Ennio Morricone, a Sala Ruspoli serata dedicata al grande Maestro

“We All Love Ennio Morricone”, un’intera serata dedicata all’indimenticato Maestro autore di alcune delle più grandi colonne sonore della storia del Cinema mondiale, protagonista e simbolo della musica italiana nel mondo.

Sarà dedicata ad Ennio Morricone la terza serata di CaereMusica, la rassegna di musica antica, moderna e contemporanea, manifestazione ideata e diretta dal Professor Mauro Porro, compositore e docente di musica, e patrocinata dall’Assessorato alle Politiche Culturali del Comune di Cerveteri.

Doppio l’appuntamento in programma nella serata di venerdì 27 ottobre. Alle ore 20:00, all’interno dei locali di Sala Ruspoli, sarà presentato il libro “We all Love Ennio Morricone”, di Luigi Caiola. L’evento è promosso da Mondadori Bookstore di Cerveteri. L’incontro con l’autore, sarà moderato dalla giornalista Maria Corsetti.

A seguire, il concerto-omaggio all’indimenticato Maestro. Ad esibirsi, il duo composto da Paolo Zampini al flauto e Primo Oliva al pianoforte, formatosi nel 2002 all’interno del Conservatorio Luigi Cherubini di Firenze, dove entrambi erano Docenti del proprio strumento. In scaletta, “C’era una volta il west”, “Nuovo cinema Paradiso”, “C’era una volta in America” e molti altri brani.

Entrambi gli appuntamenti sono ad ingresso gratuito. È però fortemente consigliata la prenotazione. Si può chiamare o inviare un messaggio al numero 3202632445

“Terzo appuntamento con la rassegna di CaereMusica, una manifestazione che di volta in volta conferma il proprio spessore e valore artistico – ha dichiarato Federica Battafarano, Vicesindaco e Assessore alle Politiche Culturali del Comune di Cerveteri – questa settimana la serata sarà dedicata al Maestro Ennio Morricone, scomparso tre anni fa ma le cui musiche continuano ad emozionarci e a farci sognare. Invito pertanto la cittadinanza a non mancare a questo appuntamento così prestigioso di musica e cultura. Con l’occasione, rivolgo nuovamente i miei complimenti al Professor Mauro Porro per la serata e la rassegna proposta anche quest’anno, così come mi complimento con tutti gli artisti che settimana dopo settimana si stanno esibendo all’interno della nostra città, donando pregio e lustro all’offerta culturale di Cerveteri”.

Ultimi articoli