14 Giugno, 2024
spot_imgspot_img

Messa in sicurezza dei ponti e viadotti esistenti, approvato il programma 2024/29

Il Consiglio metropolitano ha approvato il programma sessennale, 2024-2029, per gli interventi di messa in sicurezza dei ponti e viadotti esistenti.

“Si tratta di ulteriori 34 milioni di euro di fondi, suddivisi per annualità che, tramite il decreto del 5 maggio del 2022, il ministero delle infrastrutture e della mobilità ci mette a disposizione per la messa in sicurezza del territorio metropolitano.

I primi interventi, che sono quelli più urgenti e critici, sui quali la Città Metropolitana ha già stanziato delle risorse, saranno:

Ricostruzione del Ponte di Nemi; messa in sicurezza ed allargamento del cavalcaferrovia sulla S..P. Laviniese; messa in sicurezza del cavalcaferrovia sulla linea Roma-Nettuno e dei ponti esistenti sulle SS.PP. Ostiene, Via del Mare, Ostia Anzio e Cinque Miglia ed infine messa in sicurezza dell’attraversamento del fosso sulla S.P. Bellegra-Ponte Orsini”.

Manuela Chioccia, Consigliere Delegato Viabilità CMRC

Ultimi articoli