13 Giugno, 2024
spot_imgspot_img

Iniziati i primi lavori al “Nautico” di Anzio

“Dopo aver perfezionato il passaggio formale per l’acquisizione del “Nautico” di Anzio alla Città metropolitana di Roma, sono iniziati i primi interventi che consentiranno in poco tempo di far tornare in presenza 6 classi e quindi circa 130 studenti.

Alla fine di questo anno scolastico, con l’approvazione del Bilancio di previsione ed insieme al lavoro della Commissione scuola di Città metropolitana, siamo riusciti ad impegnare 700.000 euro che ci consentiranno di far iniziare i lavori che interesseranno gli interni ed esterni della scuola, con l’obiettivo di riconsegnarla a norma e con tutte le certificazioni, per settembre/ottobre di quest’anno,  in modo da accogliere definitivamente tutti gli studenti e donare, di fatto, un nuovo plesso scolastico alla comunità di Anzio.
Il “Nautico” di Anzio rientra nelle scelte politiche, condivise con il Sindaco Roberto Gualtieri, sulla costruzione ed adeguamento di nuove scuole, individuate in quadranti di Roma e della provincia, carenti di spazi e di nuovi istituti. Continueremo ad investire sull’edilizia scolastica con interventi di ordinaria e straordinaria manutenzione, affrontando esigenze che ci vengono segnalate dalla Dirigenza e dagli studenti e dalle Amministrazioni coinvolte”.
Così Daniele Parrucci, Consigliere Delegato all’edilizia scolastica CMRC e Roberto Eufemia, Presidente della Commissione Scuola CMRC

Ultimi articoli