5 Dicembre, 2022
spot_imgspot_img

Marche, ancora una scossa tellurica

Un’altra forte scossa di terremoto, di magnitudo 4.3, si è registrata davanti alla costa pesarese, alle 6.20, seguita da una 3.2 alle 6.23.

Non vi sono comunque altri danni o problemi alle persone rispetto a quelli causati dalle forti scosse del 9 novembre (5.5 delle 7.07 e 5,2 delle 7.08). L’epicentro dell’ultima scossa, avvertita anche ad Ancona, è a 10 km di profondità, a 21 km a Est di Fano e 28 km da Pesaro.  Ieri, alle 9.56, si era registrata una scossa piuttosto forte, di magnitudo 3.5. I vigili del fuoco hanno finora effettuato oltre 2.300 verifiche per controllare le condizioni degli edifici.

Ultimi articoli