4 Marzo, 2024
spot_imgspot_img

Diritto allo studio e formazione, dalla Regione maxi investimento da 200 milioni di euro

L’Italia deve tornare ad essere attrattiva per le aziende e leader nella ricerca. Nel Lazio l’abbiamo fatto.  Abbiamo investito quasi 200 milioni di euro grazie ai quali abbiamo potuto erogare oltre 4mila buoni libro che aiuteranno le famiglie ad acquistare il materiale scolastico necessario. Destinare oltre 3 milioni di euro per combattere l’aumento del costo dei libri di testo, 19 milioni per la stabilizzazione degli insegnati precari.  Erogare oltre 200mila borse di studio in nove anni per premiare chi vale e realizzare oltre 2850 alloggi per studenti universitari in difficoltà economica. Rilanciare gli istituti tecnici e le scuole di alta specializzazione fornendo così ai ragazzi gli strumenti per entrare subito nel campo del lavoro  Investire in iniziative di promozione culturale destinate alle scuole di primo e secondo grado, perché l’ignoranza e i luoghi comuni si sradicano attraverso la conoscenza. Noi ci siamo. Un ringraziamento al Presidente Zingaretti e tutta la giunta per questo provvedimento importantissimo. Lo dichiara la consigliera regionale del Pd Lazio, Michela Califano.

Ultimi articoli