26 Novembre, 2022
spot_imgspot_img

Si selezionano giovani partecipanti al progetto europeo con Malta

Si cercano 25 partecipanti di età compresa tra i 16 e i 25 anni.

Il Comune di Lanuvio ha aperto le selezioni per lo scambio socio – culturale del Progetto finanziato dal Programma Europeo Citizens, Equality, Rights and Values programme (CERV) e denominato “P.R.I.D.E. Partnership in Right and Inclusion for Democracy in Europe”, della durata di 12 mesi a partire con le attività online per i partecipanti dal mese di Settembre 2022.

“Il progetto – spiegano il Vice sindaco Valeria Viglietti ed il consigliere delegato ai gemellaggi Maurizio Santoro- è finalizzato allo scambio culturale con il paese di Zebbug, a Malta, con il quale il Comune di Lanuvio intrattiene da anni rapporti di amicizia, in virtù del legame determinato da Marcantonio Colonna, illustre cittadino di Lanuvio e principale protagonista della battaglia di Lepanto.
L’obiettivo dell’iniziativa – continuano gli Amministratori di Lanuvio – è quello di rafforzare l’antico legame e dare continuità ai rapporti intrapresi negli anni. I protagonisti di questo scambio saranno i giovani di età compresa tra i 16 e i 25 anni, a cui viene data un’opportunità importante per fare un’esperienza formativa all’estero e per conoscere meglio la realtà Europea nella quale sono ormai totalmente immersi”.
“Il progetto P.R.I.D.E. – Partnership in Right and Inclusion for Democracy in Europe – è focalizzato sui diritti civili, l’inclusione per la democrazia in Europa, uguaglianza, diritti e valori dei cittadini europei e offre ai partecipanti la possibilità di confrontarsi sull’argomento attraverso attività di workshop, attività di gruppo ed incontri con esperti, politici locali ed associazioni del territorio. La metodologia utilizzata è quella dell’educazione non formale (giochi, esperienze culinarie, sportive, attività artistiche come danza e musica).
Secondo il programma, si partirà con le attività in videoconferenza nel mese di ottobre con incontri a cadenza bimestrale sui temi dell’uguaglianza di genere, diritti e democrazia, Green Deal (Patto Verde Europeo per l’ambiente e gli eco sistemi danneggiati), speranze per il futuro dei giovani, il tutto tramite piattaforme digitali dove i giovani potranno confrontarsi prima ancora di conoscersi personalmente.
Come definito dalle amministrazioni comunali coinvolte, – concludono Viglietti e Santoro – lo scambio vero e proprio avverrà a Lanuvio dal 4 all’8 Gennaio 2023 e a Malta dal 21 al 25 Aprile 2023”.

Questi i requisiti per poter partecipare:

Età compresa tra i 16 e i 25 anni; avere la residenza anagrafica nel Comune di Lanuvio; volontà di mettersi in gioco in attività culturali, sportive, culinarie; proattività e curiosità; senso di responsabilità.
L’iniziativa risponde alla strategia dell’UE per la parità di genere, pertanto, la selezione avverrà anche nel rispetto di tale requisito. Il programma P.R.I.D.E. copre tutti i costi relativi al vitto e all’alloggio per i giorni di permanenza a Malta. Le relative spese per il viaggio aereo, e le ulteriori eventuali spese saranno a carico dei partecipanti.

Per candidarsi, è necessario compilare l’apposita scheda di iscrizione disponibile sul sito internet del Comune di Lanuvio. La scheda di iscrizione e partecipazione al progetto compilata in ogni sua parte e firmata, corredata da una copia del documento di identità in corso di validità, dovrà essere inviata all’indirizzo pec segreterialanuvio@pec.provincia.roma.it , oppure consegnata a mano presso L’ufficio Protocollo/URP del Comune di Lanuvio Via Sforza Cesarini, indicando nell’oggetto “Iscrizione Progetto P.R.I.D.E. + nome e cognome del candidato”. Le candidature devono pervenire entro e non oltre il giorno 20 settembre 2022 alle ore 24:00.

Gli iscritti saranno successivamente contattati per confermare ufficialmente la loro partecipazione. Per avere maggiori informazioni è possibile contattare l’Ufficio Segreteria del Comune di Lanuvio al numero di Tel. 06/93789247.

Ultimi articoli