Campagna antincendio boschivo, i dati nel Lazio

Nel Lazio, dall’inizio della campagna, sono stati effettuati circa 4mila interventi riconducibili ad incendi di sterpaglie, arbusti e boschi, 2mila hanno riguardato la zona provinciale di Roma, poco più di un migliaio la provincia di Latina, 500 il territorio di Frosinone, 100 la zona Rieti e 300 interventi hanno lambito la zona di Viterbo.

Nello specifico, nella provincia Viterbese, i Vigili hanno lavorato sui territorio di Marta e Tuscania, i comuni più rilevanti; a nord, nel dettaglio, a Latera, Ischia di Castro, Bagnoregio e Montefiascone, nelle coste a Canino e Montalto, oltre ai territori di Orte, Sutri ed Oriolo Romano.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui