15 Luglio, 2024
spot_imgspot_img

Campagnano, un arresto per spaccio di droga

Si comunica, nel rispetto dei diritti dell’indagato (da ritenersi presunto innocente in considerazione dell’attuale fase del procedimento – indagini preliminari – fino a un definitivo accertamento di colpevolezza con sentenza irrevocabile) e al fine di garantire il diritto di cronaca costituzionalmente garantito che in data 06/04/2022, i Carabinieri della Stazione di Campagnano di Roma, nel corso di un servizio finalizzato alla repressione dei reati in materia di stupefacenti, hanno tratto in arresto un romeno di 42 anni, già noto alle forze dell’ordine, poiché fortemente indiziato del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari, nell’ambito di un servizio di osservazione opportunamente predisposto, hanno notato l’uomo mentre cedeva un involucro – poi risultato contenere una dose di cocaina – ad un acquirente. All’esito dell’accertamento i Carabinieri hanno esteso le verifiche anche all’abitazione in uso all’indagato ove, nel corso della perquisizione, sono state rinvenute altre 28 dosi della medesima sostanza, per totali gr. 11 circa, 31 dosi di hashish per complessivi 121 gr e la somma di Euro 2.155 in banconote di vario taglio, verosimilmente provento dell’attività illecita.

I gravi indizi raccolti sono stati sottoposti al vaglio dell’A.G. di Tivoli; l’indagato, giudicato con rito direttissimo, è stato sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla p.g.

Ultimi articoli