Antitrust, un milione di multa a Poltronesofà

91

L’Antitrust ha comminato una sanzione di 1 milione di euro a Poltronesofà, per aver diffuso campagne pubblicitarie ingannevoli e omissive sui contenuti delle offerte proposte, soprattutto per quanto riguarda la durata temporale, l’estensione delle promozioni e l’entità degli sconti promessi.

“Bene, ottima notizia” afferma Massimiliano Dona, presidente dell’Unione Nazionale Consumatori. “Era troppo! A ogni spot si faceva pensare al consumatore che l’offerta stava per scadere, che c’era tempo solo fino a domenica per avere uno sconto imperdibile, così da invogliarlo ad affrettare l’acquisto. Peccato che poi il giochino veniva ripetuto subito dopo, a ripetizione. Ogni volta era la stessa storia.  Il fatto che questa comunicazione sia stata considerata una pratica scorretta è positivo perchè speriamo invogli ad una pubblicità meno aggressiva, che non induca il consumatore a falsare il suo comportamento economico” conclude Dona.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui