Manziana si colora d’arte. Ma senza disdegnare l’ambiente

193

Il progetto fa parte del bando Lazio Street Art ideato dalla Regione

E’ quasi terminata la realizzazione dell’opera “Incontri” dell’artista Ivano Petrucci per la quale il Comune di Manziana ha ottenuto il contributo della Regione Lazio nell’ambito dell’avviso Lazio Street Art (legge regionale 27 dicembre 2019 n. 28 – art. 7 – commi 66-67-68). Un risultato importante che premia la progettualità dell’opera risultata tra le dieci finanziate in tutto il territorio regionale. Già da qualche tempo la piazza, che sarà intitolata a Vincenzo Parisi, ha cambiato aspetto: dopo la piantumazione di numerosi alberi di bagolaro realizzata con fondi comunali, la grigia parete dello stadio comunale ha assunto una nuova facciata, andando a rivalutare l’intera area che diventerà uno spazio prezioso a servizio della cittadinanza.
L’idea dell’opera è incentrata sullo stretto legame tra arte e natura e sulla necessità di ritornare a concepire lo spazio urbano in maniera diversa e “antica”: la piazza è e deve tornare a essere luogo di incontro e confronto, una vera a propria agorà in cui sperimentare concretamente la cooperazione e al tempo stesso l’esperienza creativa, aperta alla contaminazione come punto di partenza per ridisegnare la geografia dei rapporti umani, territoriali e naturali. «Dopo un anno di emergenza sanitaria legata alla pandemia da Covid-19 questo progetto rappresenta una vera e propria boccata d’ossigeno – commenta il sindaco Bruni – i colori accesi, alcuni dei simboli della nostra Manziana e il messaggio che l’opera porta con sé rappresentano un ottimo punto di partenza per ridisegnare il nostro futuro con uno spirito positivo. Già nel 2019, con fondi comunali, avevamo finanziato un altro murales che ha ridato nuova vita al sottopasso comunale; ora è la volta della futura piazza Parisi. Manziana si colora di arte e lo fa anche rispettando l’ambiente ed utilizzando vernici particolari, totalmente minerali e create al 100% da energia rinnovabile e capaci di assorbire lo smog. Grazie all’artista Ivano Petrucci e agli uffici comunali, Manziana sarà alfiere della street art finanziata dalla Regione Lazio che recentemente ha anche legiferato in questo senso: a breve, proprio in accordo con la Regione Lazio, faremo l’inaugurazione e a quel punto sarà ufficializzata la rivalutazione di uno spazio che negli anni sono certo diventerà sempre più un cuore pulsante della cultura e della vitalità artistica del paese».

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui