LAGONE

Il premier Conte a Norcia: “Studenti, siamo con voi”

Il premier Conte a Norcia: “Studenti, siamo con voi”
Settembre 16
04:51 2020

 E sulla basilica: “Eni nel progetto”

 

Norcia (Perugia), 15 settembre 2020 – Una visita attesa, una visita dal grande significato di rinascita per tanti ragazzi.

Il premier Giuseppe Conte è in visita a Norcia, alla scuola superiore appena inaugurata. Si tratta dell’istituto De Gasperi-Battaglia, che ha finalmente una sede temporanea.

 

“Eravate in attesa di un nuovo istituto. Mi avete chiesto un impegno ed è nato un percorso fatto insieme grazie a uno sforzo collettivo, una sfida impegnativi”, ha detto il premier ai ragazzi.

E ancora: “Siete doppiamente sofferenti per il sisma e per la pandemia. Questi sono i giorni della ripartenza. Voi mi avete scritto ‘siamo il futuro’ e noi abbiamo il diritto di pretendere il meglio. Avete ragione, dobbiamo dedicare i massimi sforzi per voi. È l’anno della fiducia, il momento della ripartenza”

Il premier si era occupato in prima persona del progetto dopo che a inizio anno, prima del lockdown, la preside Rosella Tonti, con una delegazione di alunni e docenti, era andata a Palazzo Chigi per protestare sulla lentezza dei lavori post terremoto.

Conte si era impegnato a portare a termine il cantiere in pochi mesi. La scuola è stata inaugurata nel primo giorno di ripresa delle lezioni, lunedì 14 settembre.

Con Conte il commissario straordinario alla Ricostruzione, Giovanni Legnini. Ad accogliere il premier ci sono il sindaco della città, Nicola Alemanno, il capo della Protezione civile, Angelo Borrelli e la dirigente scolastica, Rossella Tonti.

“Questa Basilica non la possiamo vedere oltre in questi condizioni”: lo ha detto Conte sulla basilica di San Benedetto. “Per questo – ha detto Conte parlando con l’Ansa – abbiamo lanciato la pronta ricostruzione. Nei prossimi giorni verranno i tecnici di Eni che hanno già lavorato per la Basilica di Collemaggio a L’Aquila e quindi cominceremo subito a ingegnerizzare il progetto e partiremo”.

(La Nazione)

 

Tag
Share

0 commenti

Nessun commento ancora!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

La tua e-mail non verrà pubblicata.
I campi obbligatori sono segnati *

LEGGI IL NUMERO DI SETTEMBRE 2020!

Iscriviti alla Newsletter!

Referendum 2020