12 Luglio, 2024
spot_imgspot_img

Delrio, dopo Family act via libera all’assegno unico

Sarà approvato in commissione Camera entro prossima settimana

“Oggi va in consiglio dei ministri il family act”. Lo annuncia la capogruppo Iv alla Camera Maria Elena Boschi al termine dell’incontro di Iv con il premier Giuseppe Conte in preparazione degli stati generali.

“Diamoci una mossa. Ora il governo deve passare dalle parole ai fatti”. Così la capogruppo di Iv in un’intervista a La Stampa sugli Stati generali; e i fatti sono: “Infrastrutture con il piano shock, famiglie con il Family act, un grande progetto sulla cultura e sulla scuola e un piano di sostegno alle imprese con l’abbassamento delle tasse, a cominciare dall’Irap”. “L’Italia non si può permettere troppi litigi – osserva – siamo in piena emergenza, gestiamola. Rispettiamo lo scontro tra il Pd e Conte, ma ora preoccupiamoci dei problemi degli italiani. Il premier poteva sicuramente coinvolgerci di più. Ma noi siamo persone concrete. A noi interessa il risultato. Se dopo questa iniziativa le cose andranno meglio, evviva. Non siamo alla ricerca di visibilità: possiamo tranquillamente giocare come mediani di spinta. L’importante è che la squadra segni e vinca”.

“E’ stato raggiunto un accordo perché Family act e assegno unico procedano insieme. Il Family act va oggi in Consiglio dei ministri e l’assegno unico sarà approvato entro la prossima settimana in commissione. E’ una buona notizia: abbiamo lavorato bene con la ministra Bonetti, siamo molto soddisfatti”. Lo dichiara il capogruppo Pd Graziano Delrio fuori da Palazzo Chigi.

(Ansa)

Ultimi articoli