LAGONE

Il Coordinamento Romano Acqua Pubblica chiede impegni precisi alla Raggi su ACEA

Il Coordinamento Romano Acqua Pubblica chiede impegni precisi alla Raggi su ACEA
giugno 03
11:04 2020
Riportiamo un comunicato del coordinamento romano acqua pubblica

Oggi in Assemblea Capitolina sarà discussa una mozione su ACEA,

presentata da Stefano Fassina, che chiede impegni precisi alla Sindaca Virginia Raggi nei confronti di Acea Gruppo, del Governo e di ARERA perchè Roma Capitale torni a svolgere un ruolo di garante di un servizio pubblico essenziale e di un diritto umano, il diritto all’accesso all’acqua.

nella mozione, fra l’altro, si chiede:

– lo stop alla distribuzione dei dividendi per il 2020;

– lo stop ai distacchi;

– il riallaccio tutte le utenze domestiche disalimentate;

– l’applicazione della tariffa di quarantena;

– l’esenzione del pagamento per gli utenti che non hanno reddito;

–  il pagamento dei soli costi vivi di consumo.

Maggioranza e opposizione si assumeranno finalmente le proprie responsabilità?

Noi vigileremo perchè, a distanza di 9 anni dal referendum per l’#acquabenecomune, si inverta la rotta e si imbocchi la strada verso una gestione pubblica e partecipativa

 

 

0 commenti

Nessun commento ancora!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

La tua e-mail non verrà pubblicata.
I campi obbligatori sono segnati *

LEGGI IL NUMERO DI LUGLIO/AGOSTO 2020!

Iscriviti alla Newsletter!