Una buona notizia (finalmente)

7

Una buona notizia dal territorio, dimesso dalla terapia intensiva un residente a Canale ma praticamente “oriolese” di fatto con tutta la famiglia.

“Oggi finalmente Sergio ha lasciato la terapia intensiva dopo 31 giorni . Il suo percorso non è ancora terminato, lo attende un lungo periodo di riabilitazione ma questo è un grande traguardo.
Per la nostra famiglia è stato un periodo molto difficile specialmente perché non abbiamo potuto essergli accanto ma, pur essendo isolati da tutti fisicamente, abbiamo ricevuto manifestazioni di affetto da parte di tantissime persone che ci hanno consolato e sostenuto fino ad oggi.
Questo post è proprio per ringraziare tutti coloro che non ci hanno mai lasciati soli,che ci hanno fatto la spesa.che ci hanno portato dolci,lasagne.gelato e l’uovo di Pasqua, che ci hanno aiutato nei piccoli problemi di ogni giorno.
Ringrazio quindi tutti gli amici.parenti e colleghi miei e di Sergio, i nostri vicini di casa, gli amici di Davide e Simone, il sindaco e il vicesindaco di Oriolo,il sindaco di Canale,il Dott. Piccioni,la protezione civile di Oriolo e Canale,la Croce Rossa,gli amici della Banda G.Puccini.
Un particolare ringraziamento a Don Giorgio,Don Michele e le Maestre Pie Venerini di Oriolo e di Leno e tutte le persone che hanno pregato per Sergio.Ha ancora bisogno di voi, continuate a sostenerlo con la preghiera”