LAGONE

Cerveteri, doppio evento domani: una nuova mostra al Museo e l’omaggio a Lucio Battisti

luglio 24
15:20 2019

Cerveteri, doppio evento domani: una nuova mostra al Museo e l’omaggio a Lucio Battisti

 

Alle ore 18:30 al Museo Nazionale Caerite taglio del nastro per la Mostra “Etruschi, Maestri Artigiani”. Alle 21.30 in Piazza Santa Maria il tributo a Battisti

“Una giornata straordinaria a Cerveteri nel Centro Storico. Domani, giovedì 25 luglio, in Piazza Santa Maria un altro appuntamento per la celebrazione dei 15anni dal Riconoscimento UNESCO della nostra città, e un nuovo grande evento dell’Estate Caerite 2019”. Ad annunciarlo è Alessio Pascucci, Sindaco di Cerveteri.

Alle ore 18:30 al Museo Nazionale Caerite di Piazza Santa Maria, dopo le emozioni vissute con i primi appuntamenti di “Immaginario Etrusco”, la rassegna di spettacoli che ha visto alternarsi all’interno della Necropoli della Banditaccia artisti del calibro di Sergio Cammariere, Giancarlo Giannini e che nei prossimi giorni vedrà salire un altro volto celebre del teatro e della comicità italiana come Rocco Papaleo, un altro appuntamento straordinario per i 15anni di UNESCO.

Sarà infatti inaugurata all’interno del Museo Nazionale Caerite di Piazza Santa Maria, la mostra “Etruschi maestri artigiani. Nuove prospettive da Cerveteri e Tarquinia”, visitabile fino al 31 ottobre. In tale occasione inoltre, Cerveteri riaccoglierà i due Capolavori di Eufronio, la Kylix ed il Cratere. L’ingresso al Museo sarà garantito fino alle ore 21:30 e sarà gratuito.

La mostra, fortemente voluta dall’Assessorato alla Promozione e Sviluppo Sostenibile del Territorio del Comune di Cerveteri, è promossa e organizzata dal Polo Museale del Lazio diretto da Edith Gabrielli, nonché inserita nell’ambito di ArtCity Estate 2019.

Alle ore 21:00 spazio alla grande musica, con l’omaggio a Lucio Battisti. Il Centro di Formazione Musicale “ALTROSUONO” presenta “Emozioni”, una serata tributo all’indimenticato cantautore di Poggio Bustone. “Dieci ragazze”, “Un’avventura”, “Fiori rosa fiori di pesco”, “Acqua azzurra acqua chiara”, sono solo alcuni dei grandi successi del cantante che maggiormente ha segnato la storia della musica italiana che verranno proposti nella serata di Piazza Santa Maria. Sul palco, ad affiancare le voci di Tonino Leoni e Alessandro Pitoni, Franco Pierucci alla chitarra, Luigi Maio al pianoforte/tastiere, Alessandro Cefali al basso, Salvatore Mennella alla batteria. L’ingresso al concerto è libero e gratuito per tutti.

 

 

0 commenti

Nessun commento ancora!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

La tua e-mail non verrà pubblicata.
I campi obbligatori sono segnati *