LAGONE

Savona: Uccide l’ex moglie, si costituisce poche ore dopo

Savona: Uccide l’ex moglie, si costituisce poche ore dopo
luglio 16
16:42 2019

Dopo ore di fuga, si è costituito davanti al carcere di Sanremo, Domenico Massari, l’uomo di 54 anni accusato di omicidio premeditato dopo aver ucciso con 5 colpi d’arma da fuoco l’ex moglie Deborah Ballesio, deceduta Sabato notte durante una serata karaoke a Savona. L’uomo aveva con sè due coltelli e 50 proiettili. Prima di ucciderla le aveva detto:“ti ricordi di me?“, poi ha premuto il grilletto. I due ex coniugi già in passato avevano avuto diverse liti, che avevano portato la donna, a numerose denuncie. Durante lo scontro, sono rimaste ferite altre persone tra cui, una bambina di tre anni. “Sono consapevole di quel che ho fatto e non me ne pento – Afferma Massari –  Ho solo un forte senso di colpa per quella bambina ferita“

 

0 commenti

Nessun commento ancora!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

La tua e-mail non verrà pubblicata.
I campi obbligatori sono segnati *

LEGGI IL NUMERO DI GIUGNO 2019!

Iscriviti alla Newsletter!