20 Giugno, 2024
spot_imgspot_img

Dall’unione tra divertimento e solidarietà nasce la Festa Vintage – 10 Maggio 2019

Dall’unione tra divertimento e solidarietà nasce la Festa Vintage!
Che bella serata quella di venerdì 10 Maggio! Presso la palestra della Melone si sono ritrovati docenti,
genitori e amici per trascorrere una serata insieme all’insegna del divertimento e con la consapevolezza di essere lì
per una buona azione.
Infatti, poiché alcune attività didattiche (visite a musei, concerti, spettacoli teatrali eccetera) hanno un costo
che la Scuola pubblica non può sostenere; dal momento che non vogliamo creare odiose discriminazioni fra ragazzi le
cui famiglie possano pagare e quelli meno abbienti e dato che non tutte le famiglie possono affrontare le spese
culturali, con le feste come questa e le altre che la Scuola promuove, si riesce ad incrementare un “fondo di
solidarietà” che interviene per abbattere le barriere economiche, pagando le quote di chi non abbia possibilità, e
consentire a tutti i ragazzi di partecipare a tutte le attività che la “Corrado Melone” mette in atto per incrementare la
preparazione e la conoscenza culturale dei propri allievi.
La serata è iniziata con una squisitissima e abbondantissima cena ed è continuata con musiche e balli anni
’70/’80 e, per chi non voleva ballare, chiacchierando piacevolmente e amabilmente nella più assoluta spensieratezza.
È giusto riconoscere il lavoro di chi dedica il proprio tempo ai ragazzi ed al loro futuro e quindi è giusto
ringraziare di cuore il Sig. Roberto Torraca, grande DJ della serata, e il Sig. Fabio Ciampa per l’aiuto prestato. Un
plauso va a tutti i presenti alla festa, che hanno aiutato ad incrementare il Fondo di Solidarietà, e a tutti gli insegnanti
e genitori che, anche se non presenti, non hanno fatto mancare il proprio contributo.
Grazie infine alla Sig.ra Alessandra Fattoruso che, anche questa volta, si è prodigata per l’ottima riuscita della
festa.
Resta ora, dopo questa festa dedicata ai genitori ed ai docenti e dopo le feste dedicate ai bimbi dell’infanzia, ai
bambini della primaria ed ai ragazzi di prima e seconda secondaria di primo grado, l’ultimo e più atteso
appuntamento: la festa di addio dei ragazzi e delle ragazze di terza secondaria che lasceranno la “Melone” per
volare alto alle superiori. L’appuntamento è per il 7 giugno, quando la festa di chiusura partirà con l’ormai famoso
valzer, per il quale moltissimi ragazzi si sono preparati seguendo il corso offerto gratuitamente dal maestro Mattia
Parente, e vedremo ragazzi e ragazze vestiti elegantissimamente per la serata di addio fra musica e divertimento.
Clementina Iazzetta e Riccardo Agresti

Ultimi articoli