LAGONE

Comunicato stampa Ladispoli: Ist. Alberghiero 3° Gran Premio Memorial “Daniele Nica”

Comunicato stampa Ladispoli: Ist. Alberghiero 3° Gran Premio Memorial “Daniele Nica”
maggio 23
09:42 2019

                      COMUNICATO STAMPA ISTITUTO ALBERGHIERO LADISPOLI 22-5-2019

                      ISTITUTO ALBERGHIERO 3° “GRAN PREMIO MEMORIAL DANIELE NICA”

 

 Torna all’Alberghiero di Ladispoli l’appuntamento con il “Gran Premio Memorial Daniele Nica”, giunto alla sua terza edizione. Si è svolta il 22 maggio la gara di caffetteria che ha visto competere gli allievi dell’Istituto Professionale di via Federici e quelli dell’Istituto ‘Stendhal’ di Civitavecchia.

“Si tratta di un’iniziativa per noi irrinunciabile – ha affermato la Dirigente Scolastica dell’Istituto Superiore ‘Giuseppe Di Vittorio’ Prof.ssa Vincenza La Rosa – Crediamo nella forza e nell’importanza della memoria che mantiene vivi i nostri ricordi e ci induce a riflettere sul senso più profondo dell’agire quotidiano. Il sorriso, l’entusiasmo e la voglia di vivere di Daniele rimarranno per sempre nei nostri cuori. Il Laboratorio di Sala nel quale si svolge ogni anno questa gara porta il suo nome: è un modo per salutarlo e ricordarlo ogni giorno, durante lo svolgimento delle nostre attività didattiche, nei luoghi in cui anch’egli è stato presente”.

Intitolato allo studente di Sala prematuramente scomparso in un incidente stradale sulla via Aurelia, la notte del 9 luglio 2016, il “Gran Premio Memorial Daniele Nica” è stato organizzato dal Prof. Renato d’Aloia, Docente di Ricevimento e Accoglienza Turistica e dal Prof. Michele Comito, Docente di Sala dell’Istituto Alberghiero di Ladispoli, grazie alla collaborazione di Pietro Rastelli, Maestro del Caffè del ‘Team Roma @Typica’ (Società di consulenza e servizi alle aziende nel settore Horeca) e Docente del Corso di Caffetteria all’Alberghiero di Ladispoli.

Membro d’onore della giuria Marco Nica, padre di Daniele. Fra i giurati anche Raffaella Ficini, Responsabile Marchio ‘Caffè Ficini’ e Renato Ponzuoli, Responsabile commerciale ‘Santos Caffè’.

Ogni concorrente è stato chiamato a preparare 2 espressi e 2 cappuccini. La scheda di valutazione era basata sui seguenti parametri: per il caffè, giudizio tecnico, mise en place e giudizio sensoriale. Per il cappuccino: aspetto, cremosità, gusto, mise en place. Tre gli indicatori per il voto finale: totale media giudizio visivo, totale media giudizio sensoriale, totale media mise en place.

Questi i vincitori: 1^ classificata ELISA DE CANDIA, 2^ classificato SIMONE MONDELLI; 3^ classificata PATRIZIA MELE.  Miglior espresso – Premio Santos Caffè PATRIZIA MELE. Miglior cappuccino – Premio Santos Caffè PATRIZIA MELE. Miglior esecutore tecnico – Premio Cucchiaino d’oro Daniele Nica ELISA DE CANDIA. I sei finalisti hanno ricevuto il Premio Speciale @Typica: un voucher formativo di approfondimento sul Cappuccino e la Latte art.

Appuntamento al prossimo anno.

0 commenti

Nessun commento ancora!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

La tua e-mail non verrà pubblicata.
I campi obbligatori sono segnati *