LAGONE

Palude di Torre Flavia, Plastic Blitz il 3 febbraio e il 3 marzo.

Palude di Torre Flavia, Plastic Blitz il 3 febbraio e il 3 marzo.
gennaio 30
16:58 2019

Palude di Torre Flavia, Plastic Blitz il 3 febbraio e il 3 marzo. Manunta, Città metropolitana Roma: “Sensibilizzare cittadini sugli effetti delle plastiche in natura, grave rischio per la biodiversità”

Proseguono le iniziative della Città metropolitana di Roma Capitale per la valorizzazione del Monumento naturale Palude di Torre Flavia con il coinvolgimento di scuole, cittadini e associazioni, secondo un approccio attivo e partecipato, allo scopo di incrementare la conoscenza, il senso di appartenenza e sensibilizzare soprattutto i più giovani al rispetto della natura e alla tutela delle biodiversità.

Il Servizio Aree protette della Città Metropolitana di Roma Capitale anche quest’anno organizza la manifestazione “Plastic Blitz”, con lo scopo di rendere consapevoli i cittadini dei problemi derivanti dalla presenza delle materie plastiche disperse direttamente o indirettamente nell’ambiente, con particolare riguardo agli ecosistemi marini e costieri, dove queste sostanze si accumulano. Le plastiche leggere come il polistirolo, ad esempio, facilmente trasportabili dal vento e dalle mareggiate, vanno a depositarsi nei settori interni del canneto e della retroduna della Palude.

“I materiali plastici dispersi in natura hanno un impatto non solo estetico ma producono gravi ricadute sull’intero ecosistema, sia per la flora che per la fauna, a partire dagli uccelli acquatici che popolano l’area protetta in questa stagione – commenta il Consigliere metropolitano con delega all’ambiente, Matteo Manunta. Causano intrappolamento, avvelenamento e soffocamento, oltre a effetti complessi sulla catena alimentare e quindi sull’uomo. Sensibilizzare i cittadini, soprattutto le nuove generazioni, a conoscere e rispettare l’ambiente, vuol dire educarli a un atteggiamento consapevole anche cambiando piccole abitudini nella vita quotidiana. La tutela delle nostre aree protette e dei sempre più delicati equilibri ambientali possono solo migliorare grazie al contributo e all’attenzione di tutti”.

Due gli appuntamenti previsti, il 3 febbraio e il 3 marzo 2019. Le visite inizieranno alle ore 9.30, presso il Centro Visite del Monumento Naturale Palude di Torre Flavia, via Roma 141, Ladispoli.

Roma 30 gennaio 2019

Share

0 commenti

Nessun commento ancora!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

La tua e-mail non verrà pubblicata.
I campi obbligatori sono segnati *