LAGONE

Rapina e picchia una prostituta che lo ha rifiutato: arrestato 28enne

Rapina e picchia una prostituta che lo ha rifiutato: arrestato 28enne
maggio 30
15:05 2018

Ha avvicinato una donna che si prostituisce in via traversa del Grillo per avere un rapporto gratuito con lei e, dopo il suo rifiuto, l’ha malmenata cercando di strapparle la borsa dalle mani.

Per questo motivo, ieri pomeriggio, martedì 29 maggio, un 28enne di nazionalità nigeriana, con precedenti, è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione di Castelnuovo di Porto, con le accuse di: tentata violenza sessuale, tentata rapina, percosse e resistenza e violenza pubblico ufficiale.

I Carabinieri al momento dell’accaduto si trovavano in zona, hanno udito le urla di aiuto della donna, una 20enne romena, e sono subito intervenuti bloccando l’uomo mentre cercava di impossessarsi della borsa.

Dopo una strenua resistenza, i militari hanno ammanettato l’uomo, evitando il peggio per la donna, che ha rifiutato le cure mediche.

Il 28enne è stato accompagnato presso il carcere di Rebibbia.

0 commenti

Nessun commento ancora!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

La tua e-mail non verrà pubblicata.
I campi obbligatori sono segnati *

LEGGI QUI IL NUMERO DI OTTOBRE 2018!

Iscriviti alla Newsletter!