LAGONE

Dopo più di 10 anni le “Frecce Tricolori” tornano a Vigna di Valle

Dopo più di 10 anni le “Frecce Tricolori” tornano a Vigna di Valle
maggio 26
12:52 2018

La Pattuglia Acrobatica Nazionale (P.A.N.), orgoglio nazionale e dell’Aeronautica Militare Italiana, ha salutato quest’oggi il Lago di Bracciano. Dopo oltre 10 anni, le “Frecce Tricolori” hanno reso omaggio al nostro territorio effettuando una serie di sorvoli sulle acque lacustri nonché su comuni di Bracciano, Trevignano e Anguillara.

L’evento si è svolto in occasione della conferenza internazionale tenutasi presso il Museo Storico dell’Aeronautica Militare di Vigna di Valle per la celebrazione dei 90 anni dall’impresa del dirigibile “ITALIA”  del Generale Umberto Nobile al Polo Nord. La conferenza ha visto la presenza di illustri relatori nazionali e internazionali che si sono avvicendati nel ricordo del Generale Nobile ed i suoi valorosi uomini.

Tra gli uditori, presente una rappresentanza di studenti del Liceo Scientifico “I. VIAN”, del Liceo Artistico ed Istituto Tecnico “L. Paciolo” e dell’Istituto Aeronautico “Salvo D’Acquisto”. Tra le autorità presenti, i Sindaci dei comuni rivieraschi che hanno profuso impegno e sinergica collaborazione con l’Aeronautica Militare affinchè questa mattina il nostro cielo si colorasse di verde, bianco e rosso. Ha espresso la sua personale soddisfazione per la storica vicinanza al comprensorio anche il Colonnello Salvatore D’Amuri, addetto stampa dell’Aereonautica Militare.

La P.A.N. ha effettuato tre sorvoli in formazione a circa 2000 piedi di quota, uno su ogni comune del lago più uno finale di saluto per tutti gli astanti che hanno riempito l’Aeroporto di Vigna di Valle e colmato le piazze di Bracciano, Trevignano ed Anguillara.

Le “Frecce Tricolori”, composte da dieci aerei (di cui nove in formazione e un solista), sono la pattuglia acrobatica attualmente più numerosa e grazie alle loro acrobazie sono considerate all’unanimità la migliore formazione al mondo. I velivoli che la compongono sono gli Aermacchi – MB339PAN, contraddistinti da una splendida ed unica livrea blu riportante il tricolore nazionale e di cui un esemplare è visibile presso il Museo Storico A.M. di Vigna Valle.

 

Share

0 commenti

Nessun commento ancora!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

La tua e-mail non verrà pubblicata.
I campi obbligatori sono segnati *

LEGGI QUI IL NUMERO DI LUGLIO 2018!

Iscriviti alla Newsletter!