25 Giugno, 2024
spot_imgspot_img

Bracciano. Nuovi interventi di ristrutturazione e ammodernamento tecnologico dei reparti del “Padre Pio” Asl Rm4: proseguono  lavori di ammodernamento dell’ospedale

La Asl Roma 4 prosegue il suo lavoro di potenziamento sul nosocomio di Bracciano, per dare la possibilità agli utenti del distretto 3, di avere un ospedale efficiente e funzionale. I lavori, che si sono intensificati negli ultimi mesi, sono frutto di un già precedente piano di ristrutturazione del nosocomio.

Negli ultimi 4 anni difatti è stato realizzato il completo rifacimento e adeguamento degli impianti elettrici dell’intero ospedale, è stata avviata  la realizzazione di un impianto di rilevazione ed allarme incendi e di un impianto sonoro di evacuazione e la realizzazione delle compartimentazioni antincendio dei vani scala. Sono  ora in corso le compartimentazioni dei vari reparti.

Nel corso del 2016 l’ospedale ha potuto completare la procedura di SCIA con i Vigili del Fuoco e finalmente possiede quanto previsto dalla attuale normativa di sicurezza antincendio.

Al terzo piano del nosocomio è stata ristrutturata la Week Surgery con rasatura pareti del corridoio, stanze di degenza e tinteggiature; vi è stata l’installazione di nuovi testaletto per due ulteriori stanze di degenza e sistema di chiamata di emergenza anche nei bagni di reparto e l’installazione di parcolpi/battibarelle in tutto il corridoio di reparto. Un ulteriore passo avanti è stato il montaggio di zanzariere in tutto il reparto.

E’ stata rifatta tutta la pavimentazione della viabilità antistante P.S. Morgue (asfalti, segnaletica orizzontale e verticale, percorsi utenti).

Attualmente è in corso il rifacimento completo dell’aspetto estetico dell’Ospedale. Molti lavori sono già conclusi, come  il rifacimento di massetti, porte, tinteggiatura, protezioni barelle del 1 e del 2 piano, mentre quelli del secondo piano risultano in via di conclusione. Attualmente in corso vi sono le installazioni di infissi e zanzariere.

La prossima settimana inizieranno dei nuovi lavori per la creazione del nuovo Ambulatorio Chirurgico al 2° piano utilizzando vecchie S.O. in disuso, mentre la prima settimana di maggio si inizieranno i lavori di rifacimento del parcheggio esterno, per restituire uno spazio davvero utile agli utenti, dopo averlo reso un parcheggio a norma.

Tra i prossimi progetti in via di approvazione, un nuovo impianto di raffrescamento dei reparti dell’Ospedale, la realizzazione di due scale di emergenza esterne e la creazione di un nuovo laboratorio analisi al piano terra. Si sta inoltre progettando la nuova lungodegenza i cui lavori inizieranno entro il 31/12/2018 e che verrà completata entro il primo semestre 2019.

La Asl Roma 4 si muove anche sul territorio dove sono appena terminati i lavori a Via Trento, riguardanti la ristrutturazione del TSMREE e DSM  e a Via Claudia (ex Mattatoio),  dove di recente è terminata la ristrutturazione completa dell’immobile per accogliere il Servizio di Medicina Legale , inaugurata a gennaio. L’8 marzo è stata inaugurata la nuova sede della struttura SRTRE(Struttura residenziale terapeutico riabilitativa a carattere estensivo) “Il Melograno” che ospita 10 ragazzi che potranno finalmente avere una nuova struttura, adeguata e accogliente per svolgere le attività quotidiane e le terapie.

Ultimi articoli