Al Chiostro degli Agostiniani le opere di Vittoria Panunzi

215

È stata inaugurata venerdì 15 dicembre la mostra personale delle opere di Vittoria Panunzi.
I quadri, esposti nell’affascinante cornice del Chiostro degli Agostiniani fino a domenica 17, ci mostrano il percorso artistico seguito dall’artista.
Un’artista che, dopo aver conseguito la laurea in Giurisprudenza, ha deciso di seguire il suo istinto e ha iniziato a “sporcarsi le mani” lavorando, sperimentando con i più disparati materiali.
Legno, plastica, sughero, stoffe, gomitoli di lana, tavole di polistirolo, trovano spazio sulla tela ed a quella tela conferiscono tridimensionalità ed un forte impatta emotivo. Il lavoro manuale dell’artista è chiaramente visibile e si trasmette allo sguardo dello spettatore, dando la misura della passione infusa.
Le opere della Panunzi rappresentano un vanto per la città di Bracciano, visto che sono già state esposte in alcune delle maggiori capitali europee e che presto sbarcheranno oltreoceano, nella capitale artistica degli Stati Uniti, ovvero New York.
La mostra è patrocinata dal Comune di Bracciano, nello specifico dall’Assessorato alle Politiche Culturali, nell’ambito di un progetto molto vasto che riguarda i braccianesi illustri nel mondo e di cui vi parleremo in maniera più approfondita il prima possibile.
Intanto rinnoviamo l’invito a visitare la mostra per ammirare le opere di Vittoria Panunzi.

Monia Guredda

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui