LAGONE

Il Sindaco di Cerveteri e Presidente della Commissione Bilancio della Città Metropolitana, fa approvare dall’aula importanti opere di manutenzione sul nostro territorio

Il Sindaco di Cerveteri e Presidente della Commissione Bilancio della Città Metropolitana, fa approvare dall’aula importanti opere di manutenzione sul nostro territorio
ottobre 06
12:35 2017
“Finalmente potremo dare inizio ai lavori di rifacimento della Settevene Palo Nuova: un grande risultato che, unito allo stanziamento di 500mila euro per la viabilità del territorio e all’approvazione degli emendamenti da me proposti giovedì scorso sulla manutenzione ordinaria e straordinaria di altre dodici importanti arterie stradali della Provincia, ci permetterà di realizzare interventi di fondamentale importanza per tutta la Provincia di Roma. Avremmo voluto far approvare il rifacimento della Settevene Palo nuova già in questo Piano ma, poiché non è stato possibile, abbiamo richiesto e ottenuto dall’Aula l’inserimento nel Piano Triennale delle opere pubbliche 2018. Alessio Pascucci, Sindaco di Cerveteri e Consigliere della Città Metropolitana, commenta così i successi ottenuti  nel Consiglio metropolitano di martedì 3 ottobre.
Oltre all’intervento sulla strada che collega Bracciano a Cerveteri, “l’emendamento Pascucci” prevede infatti opere di manutenzione e messa in sicurezza su tutto il territorio della Provincia. Pascucci, entrato quindi appieno nel ruolo di Consigliere metropolitano e Presidente della Commissione Bilancio al servizio di tutta l’area, è riuscito a presentare e far approvare emendamenti che riguardavano non solo il territorio di Cerveteri ma si è fatto carico anche di tematiche riguardanti altri Comuni, segnalate dopo un incontro con gli amministratori della Città metropolitana, che Pascucci ha voluto fissare prima del Consiglio metropolitano.
Questo l’elenco dei dieci interventi finanziati:
          La Strada Provinciale 3/b Santa Severa – Tolfa che collega i Comuni dell’Antiappenino Laziale con il litorale e il Comune di Tolfa con l’Autostrada A12 e con la via Aurelia;
          La Strada provinciale 58/a, un’arteria di collegamento di grande importanza per i cittadini pendolari residenti nei comuni di Castel San Pietro Romano e Capranica Prenestina;
          La Strada provinciale 52/B che mette in comunicazione il Comune di Morlupo con lo svincolo autostradale (A1), sito nel Comune di Castelnuovo di Porto;
          La Strada provinciale 10/a che collega il Comune di Campagnano con la via Cassia
          La Strada provinciale 15/b a Fiumicino, che collega le frazioni di Tragliata e Tragliatella con la Via Aurelia e con gli altri centri urbani del territorio comunale di Fiumicino;
          La Strada provinciale 7/a che collega il Comune di Ariccia con la via Ardeatina, principale strada di collegamento con la città di Roma;
          La Strada Provinciale 15/a, Via Tiberina tra Nazzano e Torrita Tiberina, asse viario di primaria importanza che oltre ai due sopracitati collega anche i Comuni di Filacciano, Civitella San Paolo, Ponzano Romano, Fiano Romano con la città di Roma.
          La Strada provinciale 16/b Settevene – Mazzano che ha inizio al Km 35+100 della Cassia e sostiene ogni giorno un traffico sostenutissimo di pendolari dei Comuni dell’area;
          La Via Ardeatina Nuova che collega il Comune di Ariccia con la città di Roma e con i Comuni limitrofi;
          La Strada provinciale 13/a Baccano che collega Campagnano romano con la via Cassia;
 “Un grande lavoro e un fatto di grande rilevanza politica – continua Pascucci – frutto della collaborazione e della sinergia che stiamo creando, con gli amministratori di tantissimi Comuni della provincia di Roma. I dieci interventi insistono tutti su arterie di primaria importanza per il collegamento dei Comuni interessati con la Città di Roma e con altri Comuni vicini: vogliamo far uscire la Città metropolitana dall’immobilismo e far sì che diventi finalmente un Ente vicino alle esigenze dei cittadini e dei Comuni in difficoltà. A questo proposito vorrei ringraziare i colleghi del gruppo  consiliare le “Città della Metropoli” che hanno approvato il bilancio e mantenuto il numero legale in Aula, nonostante il ritardo con cui è stata consegnata la documentazione, considerato anche il fatto che il Movimento 5 Stelle non ha la maggioranza per approvare il principale atto di indirizzo amministrativo”.
“I 500mila euro per il miglioramento della viabilità del territorio e il rifacimento della Settevene Palo Nuova – conclude Pascucci –  saranno soltanto i primi significativi simboli del mio impegno perché Cerveteri e i Comuni della Città Metropolitana vengano maggiormente attenzionati:  vogliamo continuare a supportare la crescita dei nostri territori, sia con la manutenzione ordinaria e straordinaria, sia attraverso nuove opere che possano rappresentare importanti servizi per la collettività.”. 

0 commenti

Nessun commento ancora!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

La tua e-mail non verrà pubblicata.
I campi obbligatori sono segnati *

LEGGI QUI IL NUMERO DI NOVEMBRE 2017!

Iscriviti alla Newsletter!