Germano Ferri, Andrei Pollari ed il Leo club Italia in prima linea per le vaccinazioni

266

La vaccinazione rappresenta una delle più importanti scoperte scientifiche nella storia della medicina moderna ed ha contribuito in modo fondamentale ad incrementare la speranza di vita del genere umano, aiutando di fatto a salvare milioni di vite. In passato, sino alla prima metà del 1900, la mortalità infantile si aggirava intorno al 25%, ciò significa che un bambino su quattro non superava i primi anni di vita. Oggi però, grazie all’azione congiunta di vaccini ed antibiotici che hanno abbattuto l’incidenza delle malattie infettive, la situazione è radicalmente cambiata e la mortalità si è drasticamente ridotta sino ad arrivare al 3 per mille.

A tal proposito Germano Ferri, giovane Leo italiano di Civitavecchia, insieme ad un team di ragazzi nonché soci Leo anch’essi provenienti da varie regioni italiane, ha realizzato un progetto denominato Leo4Health al fine di sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza delle vaccinazioni tramite eventi divulgativi, convegni, concorsi e tanto altro, marcando soprattutto perché i singoli soggetti e la società possano trarre enormi vantaggi dai vaccini, sfatando soprattutto le “fake news” purtroppo associate, oggi così popolari.

Sabato 6 maggio presso il palazzo dei congressi di Salsomaggiore Terme, durante la XXI Conferenza Nazionale del Multidistretto Leo 108 ITALY, l’iniziativa Leo4Health è stata votata con ben 103 delegati Leo italiani come futuro Tema Operativo Nazionale del Leo club Italia. Grazie a ciò, dal prossimo luglio il progetto sarà applicato su tutto il territorio italiano tramite ASL locali, professionisti sanitari del territorio, università e licei.

Un grande contributo poi è stato dato dal Presidente del Leo club di Bracciano, Andrei Pollari, da sempre attivo per il bene della società tramite iniziative benefiche ed eventi di sensibilizzazione. Relativamente alle vaccinazioni, Andrei Pollari si è prodigato in prima linea con il Distretto Leo 108L, aderendo alla carta italiana per la promozione delle vaccinazioni, ideata dal TeamVax Italia, impegnandosi il prossimo anno a divulgare sul territorio di Lazio, Umbria e Sardegna l’importanza di tale pratica di prevenzione.

Il service infine ha ricevuto il sostegno di tantissime persone, tra cui figure di spicco come il Prof. Roberto Burioni, da sempre impegnato nella divulgazione dell’importanza della vaccinazione.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui