LAGONE

Ladispoli, corso per aspiranti cameramen all’IS “Di Vittorio”

Ladispoli, corso per aspiranti cameramen all’IS “Di Vittorio”
febbraio 07
14:22 2017

Gli studenti dell’Istituto Superiore “Giuseppe Di Vittorio” alle prese con la telecamera. Ha avuto inizio lo scorso 2 febbraio 2017 il “Progetto Cinema” per la classe I^ A (Indirizzo A.F.M.), dal titolo “Film- maker School # 180 secondi: il mio quartiere”, curato dalla Prof.ssa M. Antonietta Asole e finanziato dal “Goethe Institut” di Roma. A seguire gli studenti, sarà il regista Gianluca Gulluni, che seguirà l’intero percorso, articolato in tre lezioni.

Prima la teoria, poi la pratica: dapprima gli studenti saranno impegnati nell’acquisizione delle nozioni di base relative alla figura professionale del film-maker, successivamente metteranno a frutto le conoscenze e le abilità apprese, realizzando un video di 180 secondi dedicato alla loro città, che sarà proiettato al “Goethe Institut”, in occasione della giornata conclusiva del Progetto.

Sceneggiatura, regia, ripresa, montaggio: molte sono le attività e le competenze di un film-maker, che ha il compito di realizzare prodotti audiovisivi di vario genere (cortometraggi, lungometraggi, spot pubblicitari, documentari, videoclip).

Dalla progettazione alla proiezione, il film-maker deve seguire tutte le fasi della produzione di un video (compresa la scelta dei costumi e della colonna sonora), mettendo in campo non solo le sue capacità tecniche, ma anche e soprattutto la sua creatività. Un’occasione da non perdere per gli studenti del “Di Vittorio”, che avranno la possibilità di arricchire il proprio bagaglio formativo e di avvicinarsi – da protagonisti – al mondo della comunicazione audiovisiva.

Gianluca Gulluni, dopo i primi approcci al videomaking, si è dedicato agli studi di fotografia, ripresa e montaggio. Attualmente lavora come Dop (Direttore della Fotografia) e cameraman per l’Agenzia televisiva H24. Si occupa di reportage, servizi ed eventi speciali per i canali RAI e La7. Ha realizzato video per svariate testate straniere, tra cui Aljazeera e Nbc News. Ha lavorato come cameraman e direttore della fotografia per il reportage “L’Aquila un anno dopo”, andato in onda su France 24. Inoltre, ha collaborato con alcune case di produzione e distribuzione come 01 Distribution , Fandango e Paramount Pictures.

0 commenti

Nessun commento ancora!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

La tua e-mail non verrà pubblicata.
I campi obbligatori sono segnati *

LEGGI QUI IL NUMERO DI OTTOBRE 2018!

Iscriviti alla Newsletter!