2 Ottobre, 2023
spot_imgspot_img

Sanità, Regione Lazio: al Policlinico di Tor Vergata un nuovo reparto di salute mentale

“Quello di oggi è il mio primo appuntamento pubblico del 2017. Ho scelto di aprire l’anno con questa inaugurazione perché è importante lanciare un messaggio chiaro: il cambiamento nel sistema sanitario del Lazio è in atto e non si ferma. È giunto anzi nella sua fase cruciale di ricostruzione e ha come primo obiettivo proprio quello di innalzare i livelli di cura in particolare dei più fragili.

Un nuovo reparto per l’assistenza e la cura dei pazienti psichiatrici. Con il nuovo servizio psichiatrico di diagnosi e cura del policlinico di Tor Vergata diamo il segno della direzione verso cui stiamo orientando la sanità del Lazio: standard altissimi di qualità e totale presa in carico del paziente.

1 mln di euro per un reparto atteso da 15 anni. Abbiamo investito 1 milione di euro per un reparto di servizio psichiatrico di diagnosi e cura di 1200mq, che questo territorio attendeva da 15 anni. Un reparto nuovo e all’avanguardia nel panorama nazionale. Un servizio che porterà grande benefico al territorio, colmando un vuoto (i centri di riferimento per i pazienti con queste patologie si trovavano a Frascati, al Pertini o al Sant’Eugenio) diventando uno dei punti di riferimento per la salute psichiatrica per l’intero Lazio.

Completiamo la presa in carico del paziente psichiatrico:

-un reparto all’avanguardia per 300mila persone che possono usufruire di un servizio completo nella cura dei pazienti con patologie psichiatriche. Dopo aver internalizzato i reparti di psicologia clinica e neuro-psicologia infantile, ora infatti siamo in grado di fornire cure anche per gli adulti con cronicità.

-il nuovo reparto prevede anche un percorso ospedale-territorio che consente non solo la cura del paziente, ma il suo progressivo reinserimento nella vita quotidiana.

Il modello che stiamo seguendo e realizzando è quello di servizi sanitari sempre più vicini alle persone, capaci di rispondere ai bisogni complessi dei pazienti, seguendoli con cure e assistenza appropriati nelle diverse fasi della malattia. L’apertura di questo reparto si inserisce in una più ampia strategia di interventi che la Regione Lazio sta realizzando per il sostegno e le cure dei malati psichiatrici. Dopo anni di disinteresse per le condizioni di vita di pazienti con disturbi psichiatrici e delle loro famiglie, alle prese spesso con problemi che hanno ripercussioni enormi anche nella gestione della vita quotidiana, stiamo dando risposte innovative e utili. Anche in questo la Regione, pezzo dopo pezzo, sta cambiando.”

Così il Governatore del Lazio Nicola Zingaretti.

Ultimi articoli