Sanità, Regione Lazio: un nuovo reparto di chirurgia al Sant’Eugenio

245

“All’ospedale Sant’Eugenio abbiamo aperto un nuovo reparto di chirurgia, è più moderno e sta tornando più personale. Stiamo anche migliorando l’organizzazione degli interventi chirurgici, così i pazienti restano in ospedale il tempo che serve. Una buona notizia, in questo modo cancelliamo anche gli sprechi dovuti a ricoveri non appropriati o inutili.

La struttura è in grado di ospitare 20 posti letto e sarà gestita attraverso il modello organizzativo di “intensità di cura”, modalità che consente il ricovero elettivo di pazienti che dovranno essere sottoposti ad intervento chirurgico e la cui degenza è prevista entro cinque giorni. L’area di week surgery sarà operativa dal lunedì al venerdì determinando così l’ottimizzazione dell’utilizzo delle risorse e un maggior comfort per il paziente.

L’intervento di riqualificazione della struttura, grazie al finanziamento stanziato dalla Regione Lazio finalizzato all’esecuzione di interventi di manutenzione straordinaria e all’ottimizzazione dell’offerta di salute nel Lazio, ha interessato una superficie in pianta di circa 1.050 mq ed il costo sostenuto dalla Asl Roma 2 è stato pari ad € 350.000,00 oltre iva corrispondente a circa 330,00 €/mq.

I lavori hanno consentito di conseguire la messa a norma antincendio del reparto, degli impianti elettrici e speciali, nonché una sostanziale riqualificazione igienico sanitaria delle degenze elevandone sensibilmente gli standard di comfort alberghiero e garantendo l’accessibilità anche a pazienti diversamente abili.”

Così Nicola Zingaretti, Presidente della Regione Lazio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui