Bracciano, il 29 l’incontro “La poesia come canto d’amore in Grecia e a Roma” al Liceo Vian

247

Suaviter Costruiamo Futuro, Associazione Culturale e Teatrale, con il patrocinio del Comune di Bracciano e del Liceo “I. Vian”, organizzano l’incontro ideato e condotto dalla Prof.ssa Monica Mani: La poesia come canto d’amore in Grecia e a Roma (Saffo e Catullo), che si terrà Sabato 29 ottobre alle 17:30 a Bracciano, presso l’Aula Magna del Liceo “I. Vian”.

Sarà presentata una carrellata di testi poetici greci e romani. Si evidenzieranno le somiglianze e le differenze, al di là della lingua, e soprattutto ci si lascerà cogliere dalle suggestioni e dall’universalità del sentimento d’amore.

Sogni, illusioni e pathos … Una intrigante chiacchierata coccolati da Tè, Tisane e dolcetti, per un piacevole e diverso pomeriggio autunnale. L’ingresso è libero.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui