Roma Capitale, Valeriani: “Disponibilità Raggi solo a dicembre, ritardo blocca trasferimento poteri”

142

“Il sindaco Raggi ha informato la Commissione Affari Istituzionali della Regione di essere disponibile solo a dicembre per essere audita sulla legge per il trasferimento di poteri, funzioni e competenze a Roma Capitale. Per la Raggi dovremmo aspettare un altro mese e mezzo, malgrado sia da luglio che attendiamo una sua disponibilità, per discutere temi di grande rilevanza per il sindaco della Capitale, che dovrebbe far conoscere il suo punto di vista su una legge fondamentale per il futuro della città di Roma. Con questo ritardo, infatti, la Raggi non sta certo sostenendo gli interessi della città: non è possibile bloccare l’attività legislativa del Consiglio regionale su un tema così importante e attendere che l’agenda del sindaco si liberi per dare a Roma e ai Comuni del Lazio una legge necessaria a governare al meglio i propri territori e le proprie comunità” dichiara Massimiliano Valeriani, capogruppo regionale del PD.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui