LAGONE

Formello, riapre il plesso della scuola “Marie Curie”

Formello, riapre il plesso della scuola “Marie Curie”
Settembre 19
17:39 2016

Dopo le insistenti piogge di questi giorni che hanno causato parecchi problemi al territorio a Nord di Roma, tra cui le spiacevoli infiltrazioni d’acqua in alcune classi della scuola primaria “Marie Curie” di Formello, ritorna il sereno.

Ricordiamo infatti che venerdì 16 settembre a seguito del violento acquazzone il Sindaco Sergio Celestino si è trovato costretto a emanare un’ordinanza di sospensione dell’attività
didattica al fine di assicurare il corretto svolgimento di interventi di riparazione e di potenziamento della rete di smaltimento delle acque.

In quell’occasione è ritornato alla ribalta un tema molto sentito dall’Amministrazione di Formello durante questi anni, che consapevole dei difetti originari dell’edificio ha avviato
nel 2014 l’iter per l’ottenimento dei fondi necessari all’intervento definitivo.

Come troppo spesso accade il progetto era stato approvato e i fondi stanziati, ma non sono mai arrivati in Comune.

“È stato un lungo weekend, passato con i tecnici e i vigili del fuoco, per garantire il prima possibile la ripresa dell’attività scolastica. Finalmente oggi posso annunciare due belle notizie: la riapertura della scuola, che non ha avuto nessun danno strutturare, e lo sblocco
dei fondi per la messa in opera degli interventi definitivi, di cui la scuola ha bisogno.

Chiaramente avrei preferito che non si fosse aspettato cosi a lungo. Non è però il momento di fare polemica, ma di rimboccarsi le maniche e pianificare gli interventi della cui esecuzione daremo presto comunicazione. Infine tengo a ringraziare per la loro collaborazione tutti i genitori e i docenti e augurare di nuovo un buon anno scolastico a tutti
gli alunni.”

Dichiara il Sindaco Sergio Celestino.

0 commenti

Nessun commento ancora!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

La tua e-mail non verrà pubblicata.
I campi obbligatori sono segnati *

LEGGI IL NUMERO DI OTTOBRE 2020!

Iscriviti alla Newsletter!