24 Maggio, 2024
spot_imgspot_img

Addio a Umberto Eco, scrittore, filosofo e semiologo inimitabile

Si è spento ieri, 19 febbraio 2016, all’età di 84 anni, Umberto Eco, vanto della cultura italiana nel panorama internazionale. Oltre ad essere scrittore, noto per il celebre “Il nome della rosa” da cui fu tratto anche l’omonimo film, Eco era anche filosofo, giornalista e semiologo eccellente.

Il funerale sarà celebrato nella sua città d’adozione, Milano, ed il feretro dovrebbe essere esposto nel corso di un rito civile al Castello Sforzesco. Secondo alcune indiscrezioni, l’estremo saluto sarà concesso martedì prossimo, alle ore 15.

L’uscita del nuovo libro di Eco, Pape Satàn Aleppe, inizialmente prevista in maggio, vista la prematura scomparsa è stata anticipata a sabato 27 febbraio. Lo annuncia l’editore Eugenio Lio. Il libro consegnato e corretto dallo scrittore, con la copertina disegnata da Cerri, aspettava solo di andare in stampa per la casa editrice “La nave di Teseo”.

Ultimi articoli