XV Municipio, Torquati: “Sciopero TPL, drammatico il disagio causato a migliaia di cittadini”

68
Ancora disagi questa mattina per i cittadini residenti nel Municipio Roma XV: per il secondo giorno consecutivo, infatti, la società Roma TPL che per conto dell’amministrazione capitolina gestisce il trasporto pubblico locale di periferia del Municipio, ha indetto una giornata di sciopero, causando enormi disagi a migliaia di cittadini. Le linee bus che percorrono il territorio del Quindicesimo coinvolte sono: 031, 035, 036, 022, 024, 030, 032, 226.
Una protesta, quella dei lavoratori di Roma TPL, che sta crescendo, assumendo proporzioni drammatiche: è da qualche mese che gli autisti sono in mobilitazione per il mancato accredito degli stipendi, causato da un ritardo dei trasferimenti da Roma Capitale alla società di trasporto pubblico.
“Comprendo le ragioni degli autisti TPL e manifesto loro la mia piena solidarietà per i mancati stipendi – dichiara Daniele Torquati, Presidente del Municipio XV – ma i disagi per i residenti del Municipio sono drammatici. Migliaia di persone si sono ritrovate in mezzo a una strada questa mattina, costretti ad arrangiarsi come potevano. La mia speranza è che le istituzioni di Roma Capitale, il Commissario Tronca e il Prefetto Gabrielli possano trovare le migliori condizioni di accordo con i sindacati, in modo da ripristinare il servizio pubblico in un territorio vitale e dinamico come il Quindicesimo che necessita di una mobilità attenta e puntuale”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui