Prima Porta, Torquati: “Nuova sede dei volontari della protezione Civile in zona a rischio”

93
Il Gruppo Volontari Protezione Civile Roma XV avrà presto una nuova sede di riferimento a Prima Porta. In seguito all’assegnazione di un terreno sito in Via della Giustiniana angolo Via della Riserva di Livia, hanno infatti preso il via i lavori per la realizzazione di una sede operativa e di un campo di addestramento di cani da soccorso.
Nato nel 2013, il Gruppo di V.P.C. Roma XV si occupa sin dalla sua fondazione di gestione delle emergenze: alluvioni, terremoti, prevenzione incendi e primo soccorso, attraverso l’ausilio di volontari altamente preparati e unità cinofile operative nella ricerca di persone disperse o sepolte sotto le macerie.
“Ringrazio tutte le istituzioni e le persone che hanno reso possibile avviare la realizzazione del nostro progetto” afferma il Presidente del Gruppo Volontari Protezione Civile Roma XV Simone Siciliano “La nuova sede sarà un punto di ritrovo per volontari e cittadini, attrezzata per poter gestire ogni tipo di emergenza e dove organizzeremo esercitazioni, un campo di addestramento per le unità cinofile da ricerca e soccorso e numerosi corsi di formazione sulle attività di base del Gruppo”.
“Accolgo con gioia la notizia dell’inizio dei lavori della nuova sede dei Volontari della Protezione Civile Roma XV” dichiara il Presidente del Municipio Roma XV Daniele Torquati “Un progetto che nasce in una delle zone maggiormente colpite dalla tragica alluvione del 31 gennaio dello scorso anno e che potrà diventare un presidio importante in presenza di eventuali allerte meteo. L’iniziativa sottolinea l’importanza dell’impegno partecipato di cittadinanza e istituzioni nella gestione delle emergenze”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui