5 Marzo, 2024
spot_imgspot_img

Ronciglione: al via il corso di lingua italiana per stranieri

La lingua è il primo ostacolo all’integrazione dello straniero. L’obiettivo del corso di lingua italiana – afferma l’Assessore ai Servizi Sociali, Daniela Sangiorgi – è quello di fornire agli stranieri nel nostro paese gli strumenti fondamentali per sentirsi parte della comunità, partendo proprio dalla comunicazione. Al primo incontro informativo si è presentata molta gente da tutta la Provincia, indice dell’utilità di questa iniziativa. Si tratta di un progetto che interessa tutta la Regione e che il Comune di Ronciglione appoggia fortemente, collaborando con la Juppiter, proprio per la sua valenza pratica. Infatti, al termine delle lezioni, verrà rilasciato ai partecipanti l’attestato di formazione linguistica necessario per il permesso di soggiorno”.

Ha avuto luogo nella giornata di ieri, giovedì 26 febbraio, l’incontro di presentazione del corso gratuito di lingua italiana per stranieri, promosso dall’Associazione Juppiter. Il progetto, cofinanziato dall’Unione Europea, dalla Regione Lazio e dal Ministero dell’Interno, rientra nel piano regionale d’integrazione linguistica e sociale degli stranieri nel Lazio.

Il corso è rivolto a tutta la Provincia di Viterbo, si terrà presso i locali della Biblioteca Comunale “Romolo Bellatreccia” di Ronciglione, messa a disposizione dal Comune, con frequenza di due giorni a settimana. Al termine del corso, verrà rilasciato ai partecipanti l’attestato di formazione linguistica Livello A2 del QCER, valido per la richiesta del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo.

 

Ultimi articoli