Ladispoli e Cerveteri: diversi arresti per spaccio di stupefacenti

198

Una fervida attività criminosa e un mercato fiorente di stupefacenti nel territorio di Ladispoli e non solo.

Un 24enne disoccupato con precedenti, spacciava cocaina e la nascondeva nei contatori elettrici del condominio.

Il ragazzo, arrestato dai Carabinieri del Nucleo Operativo di Ostia, era residente in un appartamento di via delle Ebridi. Aveva insospettito da tempo i militari con movimenti e orari troppo metodici. E’ stato bloccato con l’accusa di spaccio di stupefacenti e trovato con tre dosi di cocaina.

Un altro caso riguarda un pensionato 62enne di Ladispoli che coltivava in una serra della marijuana all’interno della residenza.

Un altro 33enne arrestato a Cerveteri per possesso di eroina, panetti di hashish e 20.000 euro in contanti.

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui