4 Marzo, 2024
spot_imgspot_img

Tolfa: Sindaco e Assessori danno i propri stipendi per scuola, sociale e cultura

La Giunta Comunale di Tolfa, in sede di approvazione del bilancio 2014, ha rinunciato ad una parte del compenso che è assegnato per legge agli amministratori comunali, di per se già molto contenuto, a favore di una serie di interventi su scuola e cultura. La decisione è stata presa dal Sindaco Landi e dai quattro Assessori Folli, Aloisi, Pierotti e Dionisi per contribuire al difficile momento economico che stiamo affrontando.

I risparmi, per un totale di circa 8.000€ pari alle ultime mensilità dell’anno 2014, saranno dunque indirizzati nei capitoli della cultura, dei servizi sociali e del diritto allo studio e potranno essere utilizzati per progetti dedicati. La scelta si inserisce in un bilancio che a fronte del netto taglio dei trasferimenti statali, ha visto comunque una razionalizzazione e riduzione della spesa per tutti i servizi,  lasciando però inalterati gli standard di erogazione dei servizi a domanda individuale e della scuola attivati negli anni precedenti per dare risposte ai cittadini.

Se sulla scuola è stata mantenuta inalterata la retta per la mensa scolastica anche quest’anno a 2.50€, su sport e cultura infatti si sono risparmiati oltre 20.000 € a fronte di una crescita delle attività e della loro qualità.

Ultimi articoli