Cupinoro, Manziana in Movimento: “Il sindaco Bruni prenda posizione”

212

Domenica 2 febbraio il comitato “Manziana in Movimento” sostenitore del Movimento 5 Stelle sarà presente in via del Forte (dietro la chiesa), dalle ore 10, con un info point dedicato alla mancata risposta del sindaco di Manziana, Bruno Bruni, alla petizione sui rifiuti presentata dal comitato e dai cittadini firmatari.

“Il sindaco di Manziana è ad oggi l’unico amministatore del comprensorio – si legge nel comunicato del Comitato – a non avere preso una posizione ufficiale in merito all’ampliamento della discarica di Cupinoro. Nei mesi di ottobre e novembre scorsi, il comitato ha raccolto ben 384 firme, chiedendo un’assemblea pubblica per conoscere la posizione dell’Amministrazione circa l’ampliamento della discarica di Cupinoro e la gestione del servizio rifiuti nel territorio manzianese”.

“Ai primi di gennaio il sindaco Bruno Bruni – prosegue il comunicato – ha scritto, per conoscenza, la sua non risposta attraverso una lettera indirizzata al primo cittadino di Bracciano, Giuliano Sala, con la quale sostanzialmente lo chiama in causa per rispondere alle istanze del comitato. L’intenzione era quella di avere lumi sulla situazione della gestione dei rifiuti a Manziana e di poter a questo proposito avanzare delle proposte. Si parlerà, inoltre, della mappatura dei siti pericolosi sul territorio di Manziana, dove è presente amianto in matrice friabile”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui