25 Giugno, 2024
spot_imgspot_img

Cinema all’aperto e tanto altro. Roma Nord si prepara all’estate

Nelle scorse settimane è stata presentata la programmazione estiva delle attività culturali nel Municipio XV.

Nella conferenza stampa, svolta nello spazio polifunzionale del Mercato di Ponte Milvio, il presidente Torquati, l’assessore Marchisio e il presidente della commissione cultura Gigli, hanno esposto gli eventi, a ingresso gratuito, che si andranno a realizzare fino a settembre nel territorio di Roma Nord.

Anticipata nel mese di maggio da una tre giorni di eventi organizzata dalle associazioni sportive di quartiere nel “Parco della pace” di Grottarossa e dalla terza edizione della “Festa di primavera” al Fleming, a partire dal mese di giugno la programmazione prevede due spettacoli di teatro itinerante nei borghi d’Isola Farnese e Cesano.

La grande novità di questa stagione è rappresentata dalla prima edizione delle arene cinematografiche organizzate nei cortili di cinque scuole del Municipio a cura dell’Associazione nazionale esercenti cinema con la proiezione all’aperto e gratuita di film che, tra i tanti attori, vedono protagonisti Paola Cortellesi, Antonio Albanese e Pierfrancesco Favino. Il programma, che vuole offrire un’alternativa di intrattenimento durante le sere d’estate, si svolgerà nei fine settimana dal 14 giugno a metà luglio.

Dopo la pausa agostana, si riprende a settembre con eventi musicali e la messa in scena, a Labaro, di uno spettacolo di danza che verrà allestito grazie a circa 20 mila euro messi a bando dall’amministrazione locale.

«In questa prima parte di consiliatura – dichiara il minisindaco Torquati a L’agone – abbiamo lavorato sull’incremento dei fondi per la cultura, passando dai 37 mila euro del 2021 agli 85 mila del 2024, ai quali si aggiungono oltre 40 mila euro tra il bando contributi alle associazioni e un bando regionale vinto quest’anno dalla nostra amministrazione». Così l’assessore Marchisio: «Il mio ringraziamento più sentivo è diretto alle associazioni che stanno rispondendo ai bandi con progetti di alto profilo e che ci stanno consentendo di poter offrire alla cittadinanza un calendario estivo di primissimo livello in tutto il territorio di Roma Nord».

Fabio Rollo

Ultimi articoli