17 Giugno, 2024
spot_imgspot_img

Arriva la facilitazione digitale con lo Sportello BibLab Ladispoli

Riceviamo e pubblichiamo – Sabato 18 maggio presso la Biblioteca comunale, a partire dalle ore 10:30, si terrà l’open day di inaugurazione del Centro di Facilitazione Digitale BibLab Ladispoli, uno sportello gratuito aperto a tutta la cittadinanza per un totale di 24 ore settimanali dove un’operatrice, detta “facilitatrice digitale”, fornirà informazioni e sosterrà i cittadini nelle operazioni digitali, dalle più semplici alle più complesse, al fine di supportarne efficacemente la completa inclusione digitale.

La creazione del Centro è stata possibile grazie al progetto BIBLAB – anchE-IO della Regione Lazio (Rete dei Servizi di Facilitazione Digitale, finanziato nell’ambito delle misure del PNNR), a cui il Comune di Ladispoli ha aderito con altre 4 biblioteche del Sistema Bibliotecario Ceretano Sabatino (Campagnano, Cerveteri, Santa Marinella e il capofila Formello).

L’obiettivo è quello accrescere, attraverso i centri della Rete, le competenze digitali della cittadinanza per favorire l’uso autonomo, consapevole e responsabile delle nuove tecnologie, incentivare l’uso dei servizi on line dei privati e delle Amministrazioni Pubbliche, semplificando il rapporto tra i cittadini e la P.A. In un mondo che si muove in rapida evoluzione verso la digitalizzazione, il Comune di Ladispoli ha accolto la sfida e si impegna a mantenere il passo con i tempi e a contribuire a creare una comunità sempre più abile e consapevole nell’uso del digitale.

Oggi è indispensabile capire e saper utilizzare gli strumenti digitali, ma sono ancora tanti i cittadini che hanno difficoltà con questi mezzi o, peggio, a volte ne rimangono vittima: lo scopo di questo sportello è quello di non lasciare indietro nessuno, rispondendo ai bisogni di tutti i cittadini, soprattutto di quelle categorie che rischiano di essere più esposte al “digital divide” culturale (anziani, immigrati etc.), ovvero il fenomeno dell’esclusione dai benefici del progresso tecnologico e dell’innovazione.

Durante la mattinata di sabato i cittadini potranno scoprire come lo Sportello possa migliorare la loro vita quotidiana: dalla semplice creazione di un documento digitale ad operazioni più complesse, come aprire una PEC, attivare lo Spid, prenotare appuntamenti on-line o accedere all’edicola digitale MLOL. Per l’occasione, inoltre, interverranno anche funzionari di PagoPa che spiegheranno l’importanza di tale progetto alla luce della digitalizzazione di tutta l’amministrazione pubblica.

Lo sportello BibLab Ladispoli, ad accesso gratuito e con possibilità di prenotazione degli appuntamenti,  è attivo nella Biblioteca “Peppino Impastato” nella seguente modalità:

lunedì, giovedì e venerdì dalle ore 9:00 alle ore 14:00

martedì dalle ore 9:00 alle ore 11:00

mercoledì dalle ore 9:00 alle ore 14:00 e dalle ore 15:00 alle ore17:00

Inoltre, nel corso dei mesi, verrà effettuato un monitoraggio continuo e costante rispetto alle richieste più frequenti ed ai bisogni più diffusi nella cittadinanza, in modo da organizzare open day informativi dedicati alle singole problematiche più comuni. Al termine degli interventi, sabato 18 maggio il BibLab resterà aperto fino alle ore 13:30 per chi vorrà subito usufruire di una consulenza sui nuovi servizi disponibili.

Ultimi articoli