28 Maggio, 2024
spot_imgspot_img

Palazzo Valentini, le premiazioni di “Europa in Comune”

Si è svolto, a Palazzo Valentini, la premiazione della prima edizione del concorso di idee “Europa in Comune – LOL (Learn, Observe and Live), iniziativa organizzata dalla Città metropolitana di Roma Capitale, rivolta agli studenti degli istituti di istruzione secondaria superiore del territorio.

Il concorso ha l’obiettivo di stimolare una riflessione sulle priorità che sono al centro delle strategie della Commissione Europea e dare la possibilità ai partecipanti, in quanto giovani cittadini UE, di esprimersi su tematiche che li riguardano, in virtù del ruolo centrale che avranno nel plasmare il futuro dell’Europa.
Ai partecipanti è stato richiesto di produrre un concept attraverso il quale comunicare, nel linguaggio da loro scelto, una o più priorità che sono al centro delle strategie della Commissione Europea.
Ad aggiudicarsi il premio sono stati gli studenti della classe 2°E dell’IIS “Paolo Borsellino e Giovanni Falcone” di Zagarolo, con un elaborato “Appendiamo l’UE al muro”, un calendario digitale che ogni mese, inquadrando un QRCode, apre una “finestra sull’Europa”.
Il premio consiste nell’acquisto di attrezzature destinate alla scuola di appartenenza della classe vincitrice, per un importo pari a €2.500.

All’iniziativa hanno partecipato i vertici della Città metropolitana e del Comune di Zagarolo che hanno portato il saluto delle Amministrazioni e premiato i vincitori, sottolineando l’impulso che stanno dedicando alla promozione dell’accesso alle iniziative e ai fondi europei, sia verso le amministrazioni locali del territorio che verso i giovani, generazione che rappresenta l’avvenire dell’Europa

Ultimi articoli