28 Maggio, 2024
spot_imgspot_img

Città visibili, l’Italia e i Territori, piani di azione per lo spettacolo dal vivo

LA FED.IT.ART. organizza lunedì 22 (ore 14.45-18.30) e martedì 23 aprile (ore 9.30-13.00) una due giorni di confronto denominata Città visibili – L’Italia e i Territori. La manifestazione si svolgerà presso la Sala Di Liegro di Palazzo Valentini – Roma e contestualmente in diretta sulle pagine social della Federazione.

La Fed.It.Art. (Federazione Italiana Artisti) è una federazione composta da organismi che di occupano di produzione, gestione, organizzazione e formazione nei settori del teatro, della musica e della danza. Tutela degli interessi collettivi della categoria e li rappresenta nei confronti delle Istituzioni. Propone una visione contemporanea dello Spettacolo dal Vivo attraverso percorsi innovativi ed è presente capillarmente sul tutto il territorio nazionale grazie ai tanti soggetti che la compongono. È anche impegnata nello sviluppo dell’arte e della cultura in un’ottica di espansione territoriale e di decentramento.

Durante gli ultimi anni, anche a causa della pandemia, i problemi sistemici del mondo della Cultura ed in particolare dello Spettacolo da Vivo si sono acuiti, la frammentazione e la mancanza di visione sono sotto gli occhi di tutti. Pertanto c’è necessità di un Piano Culturale Pluriennale che, attraverso una serie di innovazioni e di rigenerazioni possa rilanciare il “Paese” partendo dai Territori. Un rinnovamento che si attende da troppi anni! C’è bisogno di agire all’interno di una visione di Città -e di conseguenza di Paese- attraente, policentrica e ben strutturata, che percepisca la Cultura e lo Spettacolo come servizio pubblico.

Sezioni tematiche

ITALIA: LE BUONE PRATICHE AMMINISTRATIVE A CONFRONTO

Comuni, Regioni, Ministero, utilizzano procedure difformi: si può trovare una via amministrativa unica, facilitata e condivisa? La Co-programmazione e Coprogettazione sono il modello da seguire per il futuro?

  • Miguel Gotor- Assessore alla Cultura Comune di Roma
  • Vincenzo Santoro – Responsabile Dipartimento Cultura dell’ANCI
  • Carla Antolini – Presidente Officina delle Culture

IL NUOVO CODICE DELLO SPETTACOLO

La Legge Delega e i Decreti Attuativi

  • Gino Auriuso – Presidente It.Art.
  • Domenico Barbuto – Segretario Generale AGIS
  • Andrea Miccichè – Presidente Nuovo IMAIE

 

UNA NUOVA VISIONE EUROPEA DEL LAVORO ARTISTICO: ESPERIENZE A CONFRONTO

La proposta normativa europea restituisce importanza, nobiltà e diritti al lavoro artistico e creativo – possibile analogo e consistente supporto agli organismi italiani del settore.

  • Silvia Costa – già Presidente Commissione Cultura Parlamento Europeo
  • Luca Ricci – Art. CapoTrave/Kilowatt – progetto Europeo Be SpectACtive!
  • Sabina Di Marco: Segretaria Nazionale SLC-CGIL

 

LA CIRCUITAZIONE DELLE ARTI

Come bloccare il collasso della circuitazione culturale? Appositi aiuti economici, disponibilità per la realizzazione di attività culturali negli immobili di Patrimonio Pubblico e altre proposte.

  • Luca Fornari – D. Circuito Regionale del Lazio ATCL
  • Maria Barbara Pusceddu – re alla Cultura e Vicesindaco del Comune di Sinnai (CA)
  • Maria Assunta Calvisi – Direttrice artistica del Teatro Civico di Sinnai
  • Stefano Sabelli – Direttore Artistico Teatri Molisani

CREAZIONE DI CULTURA DIFFUSA

Aggregare sui territori è un compito dell’azione culturale? Come utilizzare la Cultura e lo Spettacolo come strumento sociale? In che modo sviluppare progettualità e visioni.

  • Tiziana Biolghini – Consigliera della Città Metropolitana di Roma
  • Marco Trulli – Responsabile Cultura ARCI Nazionale
  • Marco Della Porta – Presidente Municipio Roma XIV
  • Isabella Di Cola – Direttrice Artistica Circuito Regionale del Lazio ATCL

 

Ultimi articoli