28 Maggio, 2024
spot_imgspot_img

A Bracciano strade dissestate e poca attenzione verso i cittadini, la protesta dell’Italia dei Diritti

Il movimento Italia dei Diritti torna a occuparsi della rete viaria di Bracciano segnalando, attraverso la responsabile in loco Ylenia Massimini, lo stato di degrado del manto stradale che vige in numerose strade del comune:” Questa volta la nostra attenzione si sofferma su via Regina d’Italia dove le condizioni della strada sono davvero precarie. Tra l’altro nei pressi di questa via troviamo anche una scuola elementare e questo la porta a essere molto trafficata aumentando di fatto la pericolosità della stessa. Sarebbe auspicabile – conclude la Massimini – un sollecito intervento per il rifacimento del manto stradale”. Carlo Spinelli Segretario Provinciale romano e responsabile per la Politica Interna del movimento interviene riguardo la segnalazione di Ylenia Massimini:” Purtroppo siamo costretti a parlare nuovamente della condizione in cui versa la rete viaria del comune di Bracciano, strade dissestate che creano pericoli per la circolazione e per l’incolumità dei cittadini. La segnalazione di Ylaria ne segue altre già fatte in passato e che riguardano altre vie tra l’altro ancora da sistemare, come se ciò che i cittadini portano a conoscenza dell’amministrazione comunale, non venga preso in considerazione. Questa non si può certo definire un’amministrazione virtuosa, anzi, e sarà comunque nostro compito continuare a incalzarla segnalando tutto ciò che potrebbe creare disagi e pericoli per la cittadinanza. Italia dei Diritti – conclude Spinelli – è più che mai presente sul territorio pronta a mettere in evidenza tutti i problemi che si presentano a causa di amministrazioni inadeguate e, a volte, arroganti visto che trattano con superficialità le segnalazioni dei propri cittadini”.

Ultimi articoli