22 Maggio, 2024
spot_imgspot_img

Lavoro, D’Amato in piazza per il salario minimo

“Questa mattina al fianco dei lavoratori e dei sindacati in presidio davanti alla sede della Regione Lazio, per chiedere che la sicurezza sul lavoro diventi una priorità nella nostra regione. Bisogna cambiare rotta per porre fine alle tragedie sul lavoro e garantire i diritti di tutti i lavoratori. Come Azione lo facciamo con atti concreti, oggi abbiamo presentato sia in Regione, sia in Campidoglio una mozione per garantire una retribuzione minima salariale nei contratti di appalto e nelle concessioni della Regione Lazio e di Roma Capitale. Un’azione coordinata con la Consigliera comunale, Flavia De Gregorio, e con i Consiglieri del Municipio I, Giuseppe Lobefaro e Maurizia Cicconi, perché è fondamentale garantire una giusta retribuzione, altrimenti non si otterranno mai risultati importanti né sulla qualità né sulla sicurezza sui posti di lavoro”. Lo ha dichiarato il Consigliere regionale del Lazio e responsabile Welfare di Azione, Alessio D’Amato.

Ultimi articoli