16 Aprile, 2024
spot_imgspot_img

Manara e Manzoni, c’è il plauso di Roma capitale

“Siamo soddisfatti della soluzione trovata assieme ai Dirigenti scolastici del Liceo “Manara” e dell’Istituto comprensivo “Manzoni”, ai quali rivolgo grande apprezzamento per il loro buon senso e disponibilità che ci ha consentito, assieme all’USR e all’Assessora Maria Stella Squillace del XII Municipio, di scongiurare il problema degli spazi necessari ad accogliere le nuove iscrizioni.
La Città metropolitana di Roma, durante il tavolo di confronto, si è resa disponibile a qualsiasi tipo di investimento necessario per addivenire ad una soluzione congiunta.
Da parte dell’I.C. “Manzoni”, che potrà già dal prossimo anno migliorare l’offerta formativa, è emersa la disponibilità al rinnovo della concessione delle due aule in prestito al “Manara” ed il nostro Ente si è impegnato a realizzare lavori di riqualificazione dell’ex casa del custode, con relativa pulizia dello spazio antistante nella sede del plesso Bixio, (largo Oriani 1).
Inoltre, di concerto con il Preside del “Manara”, ci siamo impegnati a verificare la modalità di utilizzo degli spazi interni dell’Istituto, per rendere fruibile anche una terza aula, necessaria ad accogliere tutte le 183 nuove iscrizioni e nel medio periodo valutare insieme al Municipio XII l’utilizzo del condominio scolastico, per individuare una possibile succursale.
Assieme al Sindaco Roberto Gualtieri, che ha seguito tutte le fasi di ricerca di soluzione, continuiamo a lavorare pensando che la sinergia e il dialogo tra Enti sia l’unica strada percorribile per risolvere i tanti problemi e le criticità che abbiamo ereditato in ambito scolastico”.
Daniele Parrucci, Consigliere Delegato all’Edilizia scolastica della Città metropolitana di Roma Capitale

Ultimi articoli