15 Aprile, 2024
spot_imgspot_img

In tre mesi a Cerveteri raccolte 340 tonnellate di vetro privo di impurità

Primi risultati a Cerveteri sulla raccolta mono-materiale del vetro nell’ultimo trimestre. A seguito della modifica del calendario di raccolta dei rifiuti, che isola il vetro dai metalli, il Comune di Cerveteri ha registrato una diminuzione di oltre 5 punti percentuali delle impurità del vetro raccolto. Dal 6,91% si è passati all’1,89% e in appena tre mesi, raccolte oltre 340 tonnellate di vetro: un risultato importante che testimonia come l’impegno profuso dai cittadini nel differenziare i rifiuti sia corretto.

“La raccolta differenziata porta a porta è estesa in tutto il territorio comunale di Cerveteri oramai da 8 anni e la cittadinanza ha dimostrato di aver assimilato in maniera ottimale i concetti e l’importanza del differenziare in modo corretto i rifiuti – ha dichiarato il Sindaco di Cerveteri Elena Gubetti –  il vetro è un materiale che può essere utilizzato infinite volte e riciclato altrettante. Proprio per questo motivo siamo soddisfatti dell’analisi del primo trimestre: questa forte diminuzione delle impurità nel vetro raccolto porterà nuovi vantaggi in termini di qualità di raccolta differenziata e conseguentemente anche un quantitativo minore di rifiuti conferiti in discarica. L’ invito come sempre è quello, prima di considerarlo un rifiuto, di cercare di dare sempre una seconda vita al vetro e a tutti i materiali riciclabili”.

Si ricorda che tutte le informazioni sul servizio di igiene urbana, sono disponibili sulla App Junker, sulla pagina facebook Cerveteri chiama a raccolta e sul sito istituzionale del Comune di Cerveteri.

Ultimi articoli