4 Marzo, 2024
spot_imgspot_img

Il Comune di Manziana sta lavorando per strade più sicure

Viabilità e sicurezza stradale sul tratto urbano della SP 493 – Braccianese-Claudia

I tragici eventi luttuosi che hanno interessato, negli ultimi mesi, il comune di Manziana portano alla luce la necessità di aumentare la sicurezza stradale nel tratto urbano della SP 493 – Braccianese-Claudia.

Negli ultimi 20 anni, il paese di Manziana è cresciuto, sia in termini demografici che di espansione urbanistica, una crescita a cui non è seguito l’adeguamento della viabilità locale. Ciò avrebbe potuto, solo in minima parte, dare un contributo positivo all’esito degli incidenti avvenuti. È chiaro infatti che lo stato della sicurezza stradale è sempre più determinato dalle gravi infrazioni al Codice della strada che vengono, sempre più spesso, registrate. Utilizzare i telefoni cellulari alla guida, mettersi al volante in stato di ebbrezza, superare i limiti di velocità, rappresentano gravi mancanze di responsabilità verso sé stessi e il prossimo. È quindi, quanto mai necessaria, una maggiore attenzione di tutti i conducenti alla guida, nei confronti della strada.

D’altra parte, complici delle tragiche vicende sono sì, i comportamenti irresponsabili dei guidatori ma, non per ultimo, il caso.

Esistono situazioni in cui il caso gioca un ruolo significativo negli incidenti stradali. Per esempio, le condizioni atmosferiche avverse come pioggia, nebbia o ghiaccio possono aumentare il rischio di incidenti, indipendentemente dalle precauzioni prese dagli automobilisti. Inoltre, imprevisti come animali attraversanti, oggetti sulle strade o guasti meccanici possono anche contribuire a incidenti che non possono essere completamente imputati a un errore umano.

Posto comunque che alla sorte non si possa porre rimedio o, ancora più, controllarla, deve essere priorità assoluta di chiunque si metta al volante, la sicurezza propria e degli altri utenti della strada.

Un triste scenario che pone da una parte la necessità di sensibilizzare i guidatori verso un comportamento giusto, prudente e responsabile, siano essi alla guida di un’auto, una moto o qualsiasi altro veicolo e, dall’altra, l’opportunità di aumentare l’attenzione alla guida con un adeguamento infrastrutturale del tratto di strada interessato.

Un fatto è da riconoscere: la competenza della SP Braccianese-Claudia è provinciale, anche se ricadente in un tratto urbano comunale. Questo crea scenari non sempre facili da gestire, seppure l’amministrazione comunale oggi in carica, da poco più di anno, sta lavorando per ridurre le criticità della strada, interrogandosi su cosa sia necessario per una risoluzione del problema. Un grande traguardo è stato già raggiunto: l’imminente realizzazione di una rotatoria nell’intersezione tra la SP 493 e via Roma, andando a ridurre sensibilmente la velocità di chi proviene dalla direzione di Viterbo, come anche obbligare all’utilizzo della stessa per il cambio di marcia. Ancora, è stato aperto un colloquio con Città metropolitana per fare in modo che tutta l’area artigianale di Manziana diventi una grande rotatoria: deviando il flusso del traffico, obbligando chi proviene dalla direzione Viterbo a entrare nell’area artigianale, dove poi uno spartitraffico canalizzerà i veicoli in transito in direzione Roma o consentirà l’ingresso sulla Braccianese in direzione Viterbo.

Il Comune è inoltre già al lavoro per l’apposizione di dossi che possano limitare la velocità dei conducenti e sui quali è volontà realizzare attraversamenti pedonali con sistema di sicurezza integrato. Tutte soluzioni che potranno attenzionare il conducente incauto e distratto, evitando la tragedia.

L’impegno profuso per lo scopo è importante, considerato anche l’innalzamento dei prezzi a cui tutti stanno assistendo e che condizionano le amministrazioni pubbliche, dalle più piccole alle più grandi, a un maggiore sforzo nel reperimento di fondi sufficienti alla realizzazione delle proprie opere.

Le diverse iniziative, attività e progetti che vogliono essere realizzati sono lo specchio di intense analisi attuate dall’amministrazione di Manziana che, con dedizione, si sta adoperando per mettere al primo posto la sicurezza e l’incolumità dei cittadini. È quindi auspicabile e raggiungibile un connubio tra l’adozione di una guida responsabile e l’impegno, quanto mai evidente, del Comune nell’adeguamento del tratto urbano della SP 493, al fine di contribuire attivamente per creare strade più sicure.

 

Ultimi articoli