16 Giugno, 2024
spot_imgspot_img

Al via la prima serie tv italiana per ragazzi che affronta il tema della dislessia

Al via la prima serie tv italiana per ragazzi che affronta il tema della dislessia, con la storia di Arianna, undicenne brillante e sognatrice, all’inizio della scuola media. Un corso di teatro, i suoi amici, una insegnante attenta e sensibile, la accompagnano nel suo cammino.

L’anteprima venerdi’ 31 marzo, ore 10.30, al cinema Eden,  piazza Cola di Rienzo 74, Roma.

Arianna è una ragazzina brillante che alle elementari è stata perseguitata da “inspiegabili” problemi di rendimento accompagnati dalle prese in giro di alcune compagne di classe. Attraverso un video diario la ragazza racconta il suo tragicomico ingresso alle medie con le disavventure scolastiche a cui riesce a dare un nome, dislessia, e soprattutto la scoperta del corso di teatro, attività che sembrerebbe la meno indicata per lei… Ma è così che incontra l’estrosa Nora, un’insegnante attenta e pronta all’ascolto, e alcuni meravigliosi compagni di viaggio con cui trova la forza superare ogni difficoltà.

Ultimi articoli