30 Gennaio, 2023
spot_imgspot_img

Didattica ambientale, al via la sinergia “Salvo d’Acquisto”-università agraria

Sabato 26 novembre, l’università agraria di Manziana ha ospitato gli alunni dell’istituto tecnico agrario – Salvo D’Acquisto di Bracciano presso i locali della Motosi, per dare il via ad un ambizioso progetto che porterà, nei prossimi mesi, alla realizzazione di un vivaio forestale.

Guidati dai Proff.ri Fiorucci e Persiani e dal personale dell’Università Agraria, gli studenti si sono cimentati in diversi interventi quali la raccolta dei semi, la selezione del materiale idoneo alla coltivazione, la semina e l’irrigazione delle sementi messe a dimora.

All’interno dei locali della zona Motosi di Manziana, è stata attrezzata un’aula ed un laboratorio didattico per far vivere ai nostri ragazzi un’esperienza immersiva ed entusiasmante di attività vivaistiche.

Le azioni pratiche dunque consentiranno contestualmente di trasmettere le conoscenze relative alle specie forestali propagate per seme, -anche con diverse modalità di germinazione-, nonchè al processo di gestione dei vivai forestali, alla base dell’iter che, nelle fasi successive, porterà alla piantagione forestale o al rimboschimento.

Altra finalità del vivaio è quella didattica; infatti l’intento è quello di realizzare iniziative in grado di favorire la diffusione delle tecniche di moltiplicazione, ma soprattutto la conoscenza del patrimonio naturale, al fine di avvicinare maggiormente le nuove generazioni.

Invero, la scuola rappresenta il luogo di elezione per attivare progetti educativi sull’ambiente, la sostenibilità, il patrimonio culturale, la cittadinanza globale.

Il legame con il territorio, la ricchezza interculturale, il dialogo e l’osservazione quotidiani con i ragazzi, la dimensione interdisciplinare e la possibilità di costruire percorsi cognitivi mirati, sono aspetti determinanti: grazie ad essi la scuola diviene l’istituto che, prima di ogni altro, può sostenere – alla luce dell’Agenda 2030 – il lavoro dei giovani verso i 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile.

Si tratta di un percorso di esplorazione emotiva e culturale e di acquisizione di consapevolezza rispetto ai temi della sostenibilità, alla promozione del benessere umano integrale, un percorso legato alla protezione dell’ambiente e alla cura della casa comune.

Per realizzare interventi adeguati è dunque di grande importanza che il mondo scolastico stabilisca relazioni e sinergie con i soggetti di riferimento presenti nel territorio; è fondamentale attivare collaborazioni ampie, per coinvolgere nei percorsi di crescita comune le istituzioni, gli enti locali e tutti i soggetti della vita sociale.

Il progetto segna dunque l’inizio di una virtuosa collaborazione tra l’Istituto Salvo D’Acquisto e l’Università Agraria di Manziana.

Claudia Amoroso e Luca Persiani, professori

Ultimi articoli