Cerveteri, AUSER e Agostino De Angelis omaggiano Dante Alighieri

173

Dante Alighieri e la Divina Commedia al centro di uno straordinario pomeriggio di lettura, arte e musica al Palazzo del Granarone a Cerveteri.

Venerdì 3 Dicembre, presso l’Aula Consiliare del Comune di Cerveteri, dalle ore 16:30 l’Associazione AUSER insieme ad ArcheoTheatron, prestigiosa realtà artistico-culturale diretta dal Maestro Agostino De Angelis e alla fondamentale collaborazione della Biblioteca presenta “Lectura Dantis”, un omaggio al poeta di cui quest’anno ricorrono i 700anni dalla morte.

I versi danteschi dell’Inferno, Purgatorio e Paradiso saranno letti dalla voce profonda ed emozionante di Agostino De Angelis, mentre ad introdurre l’evento sarà il poeta e scrittore Professor Franco Leone. A far da pregevole cornice con delle meravigliose tele, gli artisti Giuliano Gentile, Sergio Bonafaccia, Andrea Cerqua e Ombretta Del Monte. Al pianoforte, Manuel Cerqua.

“Mi complimento con l’Associazione AUSER per aver organizzato questo appuntamento all’interno della nostra Aula Consiliare – dichiara Federica Battafarano, Assessora alle Politiche Culturali del Comune di Cerveteri – si tratta di un omaggio al Poeta per eccellenza e lo faremo con artisti della nostra città e del territorio. Attori, pittori e musicisti che hanno portato in tantissime occasioni il proprio estro anche al di fuori del territorio etrusco, ottenendo straordinari riconoscimenti e incantando importantissime platee. L’Associazione AUSER, sempre molto attiva sia nel campo del sociale che in quello culturale, è una realtà importantissima all’interno della nostra città e pertanto rinnovo loro i miei ringraziamenti per tutto il lavoro che con grande passione e abnegazione svolgono ogni giorno per garantire sempre tanti servizi e tante iniziative ricreative aperte a tutti”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui